menù

Come imparare una lingua straniera senza uscire di casa

19 Febbraio 2019di Amministratore

lingue
Imparare una nuova lingua è sempre un’opportunità in più per sapersi muovere in alcune situazioni quotidiane e viaggiare senza la paura di non essere capiti. Per intraprendere questo percorso non è necessario affidarsi ad una scuola di lingue o un coach privato, si può fare tranquillamente a casa seguendo dei piccoli consigli che alla fine daranno dei risultati eccellenti. L’importante è essere determinati e costanti e non avere fretta perché le soddisfazioni arriveranno, ma lentamente.

L’aiuto fondamentale del web per imparare una lingua

Il web in questo caso è molto utile per imparare una lingua. Basta digitare su Google Come imparare una lingua da soli, e viene fuori un mondo. I siti che permettono di farlo gratis con lezioni corredate di esercitazioni scritte e orali, ascolto e apprendimento, non mancano. Scegline uno e magari informarti che sia affidabile. Molti offrono alcune lezioni gratis e di seguito per continuare bisogna pagare una cifra irrisoria. Però gli strumenti a disposizione sono tanti come un coach che ti segue personalmente, un esame finale per ogni sessione conclusa per valutare il grado di apprendimento, e tanto altro.

Usa dizionario e libro di grammatica

Studia in maniera approfondita le nozioni basilari soprattutto quelle grammaticali perché sono il punto di forza per poter imparare una lingua a casa. Successivamente acquista un libro di grammatica e un dizionario della lingua scelta, indispensabili per esercitarti con test mirati e per fare la conoscenza di nuovi vocaboli. In questo caso immergiti completamente in questo nuovo percorso e quando ne impari uno nuovo cerca di non dimenticarlo. Per facilitare lo studio è meglio che il libro di grammatica abbia le riposte degli esercizi e il dizionario che sia bilingue per aiutarti con la traduzione.

Programmi Tv in lingua originale e musica straniera

Un ottimo modo per imparare una lingua è quello di seguire programmi i tv in lingua originale. Se sei appassionato di serie tv o film allora non puoi non guardarli in lingua originale. All’inizio avrai delle difficoltà ma a lungo andare comincerai a capire fino ad arrivare ad una padronanza di apprendimento notevole. Stessa cosa vale perle canzoni, meglio ascoltare quelle straniere. In questo caso ci sono delle applicazioni che permettono di farti esercitare in maniera divertente. In pratica si fa partire la canzone ma facendo saltare delle parole. Devi inserire la parola giusta ossia quella saltata. Ci sono vari tipo di difficoltà, naturalmente devi partire da quella facile.

Applicazioni divertenti e interessanti

L’esercitazione continua è il miglior modo per imparare prima una lingua quindi per non rimanere privo di esercitazioni quando sei fuori casa, ci sono delle ottime applicazioni complete di tutto da utilizzare in qualsiasi momento della giornata. Avrai l’imbarazzo della scelta per quanto sono numerose ma, per facilitarti la scelta, scarica solo quella con le recensioni migliori e con un punteggio più alto.

Parla con gli altri per esercitarti

Se vuoi imparare bene una lingua da solo, uno dei metodi più efficaci è quello di parlare con gli altri. A meno che non abbia un amico che parla la lingua che stai imparando, puoi cercarne uno senza nessun problema. Ci sono siti specializzati che permettono di farti conoscere altre persone che come te stanno cercando di imparare o migliorare la lingua. Entra in uno di questi siti molto semplici da trovare su Google e cerca qualcuno che voglia parlare con te. Da alcune testimonianze è emerso che con questo metodo si creano delle bellissime amicizie che poi si sono concluse con l’incontro nelle proprie città.

Leggi libri in lingua straniera

Leggi, leggi e leggi e se non sai cosa leggere, per cominciare, a detta di alcuni esperti, devi prendere con i libri delle favole in lingua straniera. A quanto pare questi libri sono scritti in maniera più semplice quindi di più facile apprendimento. Oppure, per essere più completo potresti scaricare degli audiobook e ascoltarli anche quando sei fuori casa. Le difficoltà iniziali ci saranno ma andando avanti tutto diventerà più fluido.

Viaggia per metterti alla prova

E per concludere dopo che varai seguito tutti questi consigli e sicuramente ti verrà voglia di metterti alla prova, se puoi fai un viaggio in uno dei paesi in cui si parla la lingua che hai imparato. Solo sul posto potrai verificare se il lavoro che hai fatto è stato fatto bene o, se hai ancora da imparare. Il consiglio più importante tra tutti questi è quello di non arrendersi alla prima difficoltà ma, superarla con allegria, perché imparare una lingua può essere molto divertente oltre che importante.

image_pdfSalva la pagina in pdfimage_printStampa il programma
Condividi sui social network

I VIAGGI DI GIORGIO

I viaggi sono come le persone: non ce ne sono due uguali. Reputiamo la trasparenza una forma di correttezza nei riguardi di chi si fida di noi: così il tempo investito in ricerca si trasforma in dettaglio di informazioni fornite a chi parte.

CONTATTI

Viale Cesare Pavese 37, 00144 Roma

I MIEI VIAGGI 2015 SRL

P.IVA e CF: 13326011007

Tel. 0645667875

Cell. 3801252107

WhatsApp 3882412507

iviaggidigiorgio@libero.it

booking1@iviaggidigiorgio.it

imieiviaggi2015srl@pec.it

REA: RM-1439135

Privacy Policy Cookie Policy

GIORNI E ORARI

Aperti dal lunedì al venerdì dalle 9:30/13:30 alle 14:30/18:30

SEGUICI SUI SOCIAL

Facebook

Instagram

NEWSLETTER

    CREDITS

    © I Viaggi di Giorgio | Tutti i diritti riservati

    Powered by Antonio De Lorenzi

    ×