Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP

India del Nord – Holi Festival

separator
Prezzo €1075 11 giorni 9 notti
Scroll down

India del Nord – Holi Festival

€1075 a persona

Pittori impressionisti come Monet, Renoir e Degas, per tradizione amanti del colore e della luce, si sarebbero sentiti a propio agio durante l’HOLI FESTIVAL, una delle ricorrenze più vivaci e attese tra le festività indiane. Tre giorni di delirio collettivo multicore che celebra l’arrivo della primavera e con essa il periodo del raccolto, coinvolgendo tutta la società indiana a prescindere da religione o classe socialeProtagonosta assoluta una polvere naturale, chiamata AABIR o GULAL, dalle sgargianti tonalità di blu, rosso, giallo, turchese e rosa.

India del Nord: Holi Festival, la festa dei colori

Preparatevi a incontrare ovunque persone in festa. Quella di Holi è una ricorrenza che segna la fine dell’inverno e l’avvicinarsi della primavera. I fiori iniziano a sbocciare, il sole splende nel cielo e sembra che ogni altra cosa passi in secondo piano.

Più di ogni altra festività, Holi è il trionfo dell’India gioiosa ed esuberante. Lasciatevi trascinare dai costumi colorati, dai sari in seta, dai colori sgargianti, dagli incensi, dai suoni e dalle bandiere, dai templi e dai luoghi sacri di questo straordinario paese.

In India è una delle feste più attese dell’anno. L’Holi Festival celebra l’inizio della primavera e coinvolge migliaia di persone. La manifestazione è una ricorrenza annuale molto antica e ha inizio con lo spargimento di polvere colorata, canti e balli. E’ una festa collettiva che coinvolge tutta la popolazione. Tutti si abbracciano, si baciano, cantano, ballano e suonano per far trionfare l’amore. Infatti, questa è la festa dell’amore, della passione, della gioia, della fratellanza e del colore.

 

Print Friendly
11 giorni 9 notti
  • Partenza da
    Roma
  • Giorno Partenza
    6 marzo 2020
  • Giorno Ritorno
    17 marzo 2020
1
1° Giorno: ITALIA - DELHI
Ritrovo dei partecipanti presso aeroporto di Roma  e incontro con l’assistente per il disbrigo delle formalità aeroportuali.  Partenza con volo di linea diretto per  Dheli. Pasti e pernottamento a bordo. india del nord
2
2° giorno: DELHI
Arrivo a Delhi, e trasferimento in albergo. Pranzo in un ristorante e a seguire  la visita alla Moschea del Venerdì, la stupenda Jama Masjid fatta erigere da Shah Jahan, nel cuore della città vecchia, nei pressi degli stretti vicoli dove si svolge la vita autentica della città. In seguito visita del Raj Ghat, il memoriale eretto nel luogo in cui avvenne la cremazione di Mahatma Gandhi. Poi la visita del tempio di Sikh si chiama Bangla Shaib un posto per il culto dei Sikh comprende una grandissima cucina pubblica si chiama Langar. Poi un giro panoramico della citta di Nuova Delhi o Citta di Lutyens con Palazzo di Presidente, Porta Dell’India, il Parlamento. Cena e pernottamento in hotel. delhi
3
3° Giorno: DELHI- AGRA
Dopo prima colazione la vista del minareto chiamato Qutub Minar e’ stato costruito in 12 secolo poi dopo la visita partenza per Agra a citta dell’imperatore Akbar poi dopo il pranzo la visita del forte di Agra(Patrimonio dell’UNESCO),la prima rocca forte dei moghul, fatta erigere da Akbar, alla quale Shah Jahan ha aggiunto in seguito sale meravigliose. Cena e pernottamento.  
4
4° Giorno: AGRA/FATEHPUR SIKRI/JAIPUR
Dopo la prima colazione, visita del superbo Taj Mahal (Patrimonio dell’UNESCO) una delle sette meraviglie del mondo, il sogno di marmo, un mausoleo fatto costruire dall'imperatore moghul Shah Jahan, a commemorazione della propria sposa, morta nel 1631 dando alla luce il loro 14° figlio. Proseguimento verso la citta abbondonata chiamata Fatehpur Sikri (Patrimonio dell’UNESCO), costruita nel XVI secolo dall'imperatore Akbar come nuova capitale dell'impero e poi abbandonata dopo pochi anni per mancanza d'acqua. Poi pranzo in una dimora bellissima. Cena e pernottamento. india del nord
5
5° giorno: JAIPUR
Dopo la prima colazione potremo ammirare il famoso Holi Festival. Holi è considerata una delle feste più venerate e celebrate dell'India e viene celebrata in quasi ogni parte del paese. La grande festa indiana dura un giorno e una notte, ed inizia la sera di luna piena nel mese di Falgun (Circa Febbraio o Marzo). Si festeggia con il nome di Holika Dahan o Choti Holi la sera prima del festival e il giorno seguente si chiama Holi, il giorno caratterizzato dal gioco con I colori. In diverse parti del paese è conosciuto con nomi diversi. Poi alla sera la vista di Tempio delle Scimmie (Galta Ji) e Tempio di Birla. Cena e pernottamento. india del nord
6
6° giorno: JAIPUR
Prima colazione in hotel e intera giornata dedicata alla visita di Jaipur. Nodo commerciale e turistico di prim'ordine, oggi Jaipur è una grande città situata in un'area semi desertica. Jaipur colpisce perché è architettonicamente ordinata secondo precise geometrie. E' famosa per i suoi edifici in arenaria rosa. Sembra  che l'appellativo derivi da un episodio risalente al 1876, quando Jaipur fu ridipinta di rosa in occasione della visita del principe del Galles. La prima visita sarà effettuata al Forte Amber, a 11 km da Jaipur. L'ultimo tratto di salita al Forte si percorre a dorso di docili elefanti per meglio entrare nello spirito dei luoghi. All'interno delle mura si visitano palazzi e padiglioni di raffinata bellezza ed il piccolo tempio della Dea Kali. Nel pomeriggio visita alla città vera e propria: l’Osservatorio, ricco di strumenti d'eccezionale grandezza, dove si trova il "Sancrat" (il Principe della Meridiana), uno gnomone alto 90 piedi,  il  Palazzo dei Venti (dall’esterno), che sorge su di una delle strade principale della città, un curioso palazzo elaborato e fantasioso e nello stesso tempo limpido esempio d'arte orientale, costruito anch'esso con la "pietra del deserto". Da ultimo visita al Palazzo del Maharaja risalente al 1570, poi giro nel risciò nel bazaar locale i mercati colorati. La cena ci darà la speciale opportunità di vivere un momento di quotidianità presso una famiglia Indiana e pernottamento in hotel. india del nord
7
7° Giorno: JAIPUR/PUSHKAR/JODHPUR
Dopo la prima colazione, trasferimento in macchina per Jodhpur; lungo la strada una prima sosta a Pushkar dove è situato l’unico tempio del dio Brahma, il creatore dell’universo e dove ogni anno viene organizzata la famosa fiera dei Bestiami. Poi dopo pranzo proseguimento a Jodhpur. Jodhpur è una bizzarra cittadina di case colorate, bianche e azzurre, la cui storia risale alla metà del XV secolo. Poi all’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. india del nord
8
8° Giorno : JODHPUR/BIKANER
india del nord Dopo la prima colazione la visita dell'imponente Forte Mehrangarh. Provvisto di due ingressi, il forte si erge su una collina di 125 m di altezza e domina completamente la città e le sue mura. Il palazzo e il forte contengono ricche collezioni di palanchini, portantine da elefante, strumenti musicali, costumi, arredi e armi. La collezione di cannoni è una delle più interessanti dell'India. Sono inoltre visibili le impronte delle mani delle "Sati", le donne che preferirono immolarsi in caso di sconfitta dei loro mariti piuttosto che subire l'onta della prigionia. Questa usanza è ora desueta in India, ma era un fatto abbastanza comune fino alla metà del secolo scorso. Degni di nota sono la sale dell'incoronazione e il trono, dove furono incoronati tutti i sovrani della città, ad eccezione del fondatore. All'interno del forte si trovano 36 finestre a grata, ognuna diversa dall'altra, pannelli preziosamente scolpiti e transenne forate di arenaria rosa. Poi visiteremo il Cenotafio della famiglia reale di Jodhpurl, chiamato Jaswant Thada. Dopo il pranzo partenza per Bikaner. All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
9
9° Giorno: BIKANER / MANDAWA
Dopo la prima colazione, visita del forte di Bikaner chiamato Junagadh e del suo museo. L'antica capitale, cinta da mura, fondata nel 1488 da Rao Bikaji, in epoca medievale si trovava su un'antica carovaniera. La città vecchia è racchiusa entro la cinta muraria, nel sud-est della città e comprende i colorati bazaar locali. Il Junagarh Fort fu costruito dal Raja Raj Sin, che regnò dal 1571 al 1611 e fu uno dei comandanti dell'esercito dell'Imperatore Mogol Akbar. Il forte, annoverato tra le fortezze più belle al mondo, è circondato da un ampio fossato, l'entrata principale è suraj Pol (porta del Sole), la cappella interna è un maestoso tempio indù "Har Mandir", la cui famiglia reale celebrava le nascite e i matrimoni dei propri membri. Poi giro in risciò motorizzato per ammirare la bellezza della città. Dopo pranzo la partenza per Mandawa. All’arrivo sistemazione in albergo. Cena e pernottamento. india del nord
10
10° Giorno: MANDAWA/ DELHI
Dopo la prima colazione passeggeremo per la città alla scoperta delle Haveli, spesso conservate in case private. Il castello di Mandawa è una delle costruzioni più belle del Rajasthan. Mandawa, nella regione dello Shekhawati, dove i mercanti Marwari coprivano di preziosi affreschi l'interno e l'esterno delle loro dimore, chiamate  Haveli. Poi partenza per Delhi. Luogo la strada, sosta pranzo. All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. india del nord
11
11° giorno : DELHI – ROMA
Dopo colazione in hotel, trasferimento in aeroporto per voli di rientro in Italia. Fine dei servizi.

Costo per persona

1.075 in camera doppia  - Supplemento Singola €460,00

Prenotazioni entro

Entro il 10  Gennaio e fino ad esaurimento dei posti disponibili, versando un acconto di euro 350,00 + saldo quota voli. Saldo entro 30 giorni dalla partenza.

La quota comprende

  • Tutti i trasferimenti da/per aeroporti in India con mezzo privato
  • 9 Pernottamenti in Hotel 4**** e 5*****
  • Pensione completa
  • Escursione a dorso d’elefante per la salita al Forte Amber
  • Guida accompagnatore in italiano
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Assistenza 24/07
  • Acqua a bordo del veicolo durante i trasferimenti
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Kit di Viaggio

La quota non comprende

  • Volo Italia/Delhi andata e ritorno a partire da € 685,00 a persona (tariffe soggette a riconferma all’emissione dei biglietti)
  • Visto d’ingresso in India
  • Tasse per foto/video nei monumenti ove richiesto
  • Mance
  • Spese personali
  • Tutto quanto NON espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
it_ITItalian
it_ITItalian