Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP

Germania e Austria

separator
Prezzo €1060 7 giorni 6 notti
Scroll down

Germania e Austria

€1060 a persona

Tesori dei Principi:
viaggio nell’arte delle meraviglie

Un viaggio affascinante tra Germania e Austria
per la visita di “Wunderkammern
e collezioni preziose nelle residenze principesche
di Innsbruck, Monaco di Baviera e Dresda.

 

Print Friendly
7 giorni 6 notti
  • Giorno Partenza
    04 luglio
  • Giorno Ritorno
    10 luglio
1
1° giorno
Volo per Monaco di Baviera e colazione libera. Nel pomeriggio si visita la chiesa di St Michael, in stile manieristico, la Frauenkirche, capolavoro del tardogotico tedesco, la Teatinerkirche in stile barocco italiano e la Asamkirche, vertice assoluto dell’arte dello stucco barocco, con stupefacenti decorazioni dei fratelli Asam. Sistemazione presso l’hotel Maritim Munchen.
2
2° giorno
Partenza in pullman ed arrivo a Innsbruck a metà mattinata. Nella capitale del Tirolo, si visita il Goldenes Dachl (tetto d’oro) ed il Duomo barocco, primo impatto con il senso di stupore e meraviglia che caratterizza la committenza artistica degli Asburgo: infatti l’edificio tardogotico della Hofkirche (chiesa di corte), custodisce al suo interno il famoso corteo funebre di Massimiliano I d’Asburgo, capolavoro dell’arte fusoria cinquecentesca con le 28 statue in bronzo dorato di illustri personaggi che circondano il grande mausoleo in alabastro dell’imperatore. Colazione libera. Il pomeriggio è dedicato alla visita dello Schloss Ambras, la residenza in stile rinascimentale degli Arciduchi del Tirolo, che conserva al suo interno la più importante Wunderkammer della casa d’Austria, ancora esistente nel suo luogo d’origine. Si tratta della ricca collezione di dipinti, sculture, oggetti d’artigianato di lusso (oreficerie, opere d’arte in pietre dure, coralli, corni di rinoceronte e altri animali), curiosità esotiche e mirabilia, raccolta da Ferdinando II del Tirolo, fratello dell’imperatore Carlo V. In serata rientro in hotel a Monaco di Baviera.
3
3° giorno
La mattinata è dedicata al tema principale del viaggio, con la visita della Schatzkammer (Camera del Tesoro) nella Residenz, la reggia urbana dei principi Wittelsbach, grande dinastia bavarese che raggiunse il suo apice di splendore nel tardo rinascimento. Nel complesso sono particolarmente interessanti anche l’Antiquarium, galleria rinascimentale rivestita di affreschi e grottesche, la raccolta di porcellane, le Stanze Ricche e il Teatro di Corte (temporaneamente chiuso per restauri) in stile rococò. Colazione libera. Nel pomeriggio trasferimento da Monaco a Ratisbona, una delle poche città tedesche scampate ai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Visita del pittoresco centro storico medioevale, con particolare attenzione al monumentale Duomo gotico e al duecentesco splendido Ponte sul Danubio. Sistemazione presso l’hotel Courtyard by Marriott Regensburg.
4
4° giorno
Mattinata di trasferimento a Dresda e colazione libera. Nel pomeriggio visita della Gemäldegalerie Alte Meister, famosissima raccolta di dipinti che culmina nella Madonna Sistina di Raffaello e nella Venere Dormiente di Giorgione (ma molte altre sono le opere di Mantegna, Botticelli, Pinturicchio, Antonello da Messina, Andrea del Sarto, Bellotto, Van Eyck, Veermer, Rubens, Dürer, El Greco, Velasquez e altri). Sistemazione presso l’hotel Westin Bellevue.
5
5° giorno
In mattinata visita ai famosi monumenti barocchi costruiti da Federico Augusto I e dai suoi successori, che valsero a Dresda l’appellativo di “Firenze sull’Elba”: la Frauenkirche, la cattedrale protestante, caratterizzata dalla immensa cupola a campana, la cui recente ricostruzione dopo la distruzione dell’ultima guerra ha rappresentato uno dei più grandi eventi della Germania riunificata; la Hofkirche (cattedrale cattolica), costruita nei primi decenni del settecento da architetti italiani. Colazione libera. Nel pomeriggio visita dello Schloss, la splendida residenza rinascimentale dei Wettin, i Principi Elettori di Sassonia (e Re di Polonia nel ‘700), ripristinata in questi ultimi anni restaurando le rovine sopravvissute al terribile bombardamento del 1945. In particolare si visitano le Grünes Gewölbe, le Camere Verdi del Castello, ricollocate nella loro sede originale, con la raccolta di Arte delle Meraviglie più importante della Germania, di cui è in corso il ripristino filologico nelle originali armadiature barocche.
6
6° giorno
In mattinata completamento della visita alla città con la reggia dello Zwinger, scenografico complesso di padiglioni barocchi progettati da M.D.Pöppelmann, circondati da giardini e caratterizzati da un’esuberante decorazione scultorea. Colazione libera. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza, via Monaco, per l’Italia dove si giunge in tarda serata.

Costo per persona

Costo base per persona 1060,00 euro + volo a partire da 200,00 euro

Prenotazioni entro

Entro 20 aprile versando acconto di euro 450,00 saldo + costo volo entro un mese dalla partenza

La quota comprende

  • Basata sulle tariffe aeree/tasse aeroportuali oggi in vigore, comprende viaggio aereo in classe turistica, trasporto kg. 20 di bagaglio,
  • sistemazione in camera a due letti presso gli alberghi citati, trattamento di mezza pensione,
  • trasferimenti escursioni visite e ingressi come da programma,
  • facchinaggi in albergo,
  • servizio guida/accompagnatore,
  • materiale di documentazione,
  • corredo di viaggio.
it_ITItalian
it_ITItalian