VENEZIA E LA FESTA DEL REDENTORE

In Breve

Partenza: 19 luglio - 21 luglio
Durata: 2 NOTTI/3 GIORNI
Gruppo minimo:
Costo per persona: quota in aggiornamento
Prenotazioni entro: in aggiornamento

Il Programma di Viaggio

Venerdì 19 luglio: partenza da Roma stazione fs ore 7,50 circa. Arrivo sigg.
Partecipanti per mezzogiorno, trasferimento in hotel a Mestre (10/15 min. a piedi
dalla stazione o in alternativa con bus servizio pubblico) check-in e sistemazione
bagagli. Nel primo pomeriggio trasferimento a Venezia, incontro con guida e visita
del tipico sestiere veneziano di Dorsoduro, con itinerario che permetterà di
ammirare la Scuola Grande di San Rocco (conosciuta anche come “la cappella
Sistina di Venezia”) la Basilica dei Frari (una delle più importanti chiese di Venezia
con all’interno la famosa Assunta del Tiziano e le tombe di artisti e personaggi
importanti) ed altri luoghi d’interesse. Al termine delle visite, rientro in hotel, cena e
pernottamento.
Sabato 20 luglio:
colazione e trasferimento a Venezia. Al mattino, incontro con guida e visita dell’area
monumentale marciana comprendente Basilica di San Marco, piazza omonima,
campanile e Palazzo Ducale (esterno). Pranzo libero e pomeriggio a disposizione (o
ulteriore visita guidata). Ore 18 circa, imbarco da Venezia su motonave per tour
panoramico in laguna: si costeggeranno e si potranno ammirare: l’isola della
Giudecca, San Giorgio Maggiore, il Lido, e altre piccole isole; passaggio davanti
all’Arsenale (l’antico complesso di cantieri navali della Serenissima Repubblica) e
all’isola di Murano, e successiva sosta serale per cena nell’isola di Burano (nota per
le sue caratteristiche case colorate e l’antica tradizione del ricamo a mano). Dopo
cena imbarco e suggestiva navigazione notturna verso Venezia dove si assisterà allo
spettacolo pirotecnico di mezzanotte che illuminerà a giorno il bacino di San Marco
e i suoi splendidi monumenti. Rientro previsto a Fusina per le ore 1,30.
Trasferimento in hotel con pullman e pernottamento.
Domenica 21 luglio:
colazione e check-out (entro le ore 10,00) dei Sigg. Partecipanti. Trasferimento a
Venezia. Consigliato itinerario con passeggiata panoramica lungo le Fondamenta
delle Zattere, con la possibilità di percorrere il ponte votivo di barche che solo due
volte l’anno collega Venezia con la Giudecca: visitabile la Basilica del Redentore
(progetto A. Palladio) e altri luoghi di interesse. Pranzo libero (o in ristorante), nel
pomeriggio partenza da stazione fs S. Lucia con arrivo a Roma in serata.
Q

Informazioni generali

in aggiornamento

torna su