USA EAST COAST – SEPTEMBER MORN

philadelphia-skyline-background-image2-1800vp-1000x600new_york_1washingtonNiagara_falls_maid_of_the_mistToronto_at_Dusk_-a

In Breve

USA – EAST COAST

NEW YORK-BOSTON-NIAGARA-FALLS-LANCASTER-WASHINGTON-PHILADELPHIA-NEW YORK

Un itinerario di dieci giorni attraverso le città della East Coast: Washington,Philadelphia e New York, interamente dedicato alla visita delle“town” più celebri degli Stati Uniti. La East Coast, viste le non eccessive distanze tra le città che visiteremo, si presta molto ad un itinerario in pullman, che lascia ai viaggiatori la libertà di poter vivere pienamente il senso di libertà che ogni vacanza negli “States”porta con sé. Non mancheràanche una visione diversa di stili di vita visitando la comunità degliAmish, dove il tempo si è fermato. Per ultimo, ma certamente non meno affascinante, lo spettacolo naturale delle cascate del Niagara.

Che pretendere di più da un viaggio…

New York E’ la città più popolosa degli stati uniti, nonché uno dei centri economici e culturali più importanti del continente americano e del mondo intero. la meta prediletta di tantissime persone. C’è sempre tanto da fare a New York, ci sono tutte le classiche attrazioni come l’ Empire State Building, la Statua della Libertà e Ellis IslandAmerican Museum of Natural History, e per dare ai turisti l’occasione di ammirarle tutte (o quasi) ci sono il city pass New York o il New York pass, carte che permettono agevolazioni di prezzi e che sono facilmente consultabili grazie ai loro rispettivi siti internet, dove potrete anche documentarvi sulla tipologia di attrazioni previste.

New York possiede edifici architettonicamente degni di nota, disegnati in una vasta gamma di stili e progettati in tempi diversi che vanno dal 1656, data a cui risale la più antica parte della città, fino al moderno World Trade Center fino al grattacielo attualmente in costruzione a Ground Zero a Lower Manhattan.

Ma visiteremo anche Washington, e ci immergeremo nello spettacolare scenario delle Cascate del Niagara con il loro enorme fronte d’acqua e l’imponente portata.

Partenza: 15 settembre - 25 settembre
Durata: 11 giorni - 9 notti
Gruppo minimo: 10 persone
Costo per persona: € 2800,00 in camera doppia - € 830,00 sup. singola - € 200,00 riduzione tripla
Prenotazioni entro: fino ad esaurimento posti versando un acconto di € 1200,00

Il Programma di Viaggio

1° giorno- : ITALIA – NEW YORK

 Ritrovo dei partecipanti in aeroporto e operazioni imbarco per volo diretto a NEW YORK.
Arrivo e incontro ed accoglienza all’ aeroporto con guida parlante italiano.
Trasferimento in pullman privato. Check-in nelle camere riservate, tempo libero per andare alla scoperta della città.

  • Cena libera e pernottamento in hotel

 

2° giorno -: NEW YORK

 

new_york_1

  • Prima colazione

Benvenuti nella città conosciuta in tutto il mondo come ” Big Apple”. New York City è l’ultima città cosmopolita nel mondo; in mattinata visita guidata della città e pomeriggio a disposizione per conoscere i quartieri di China Town e Little Italy, il tradizionale quartiere Ebraico di East Side, il quartiere artistico di Soho e TriBeCa o per visitare il famoso Moma, il Metropolitan Museum, il Memoriale dell 11 Settembre, la Statua della Libertà, oppure ancora un giro in battello della Baia di New York.

  • Pranzo e cena libera, pernottamento in hotel.

 

3° giorno -: NEW YORK – BOSTON

Prima colazione in hotel. Questa mattina si partirà alla volta di Boston, una delle più vecchie città americane e lontana dalle classiche metropoli americane dove abbondano vetro e cemento, Boston si presenta molto simile ad una città europea, con architetture (relativamente) antiche e spazi più contenuti. Influenzata dalla Corona britannica, fu il luogo da dove partirono le opposizioni sfociate nella Rivoluzione Americana. Fra le opere più importanti ricordiamo “La Madonna dell’Umiltà” di Donatello, i “Fantini a Longchamp” e “Carrozza alle corse” di Edgar Degas, “Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo?” di Paul Gauguin, “Il postino Joseph Roulin” di Vincent Van Gogh e la “Presentazione della Vergine al tempio” di Fra Carnevale. Una passeggiata lungo il celebre sentiero del Freedom Trail è uno dei modi migliori per respirare l’atmosfera di Boston e assorbire lo spirito di una città ricca di monumenti storici. La città di Cambridge, parte dell’area Metropolitana di Boston, è sede delle più vecchie e prestigiose università del Paese come; Harvard Unversity and Mit.

wickedcheapboston-museumfinearts

Le cose da vedere lungo il percorso (segnato da mattoncini rossi) sono molte, vale la pena soffermarsi sulle seguenti:

  • Massachusetts State House, palazzo del 1798 che è tuttora la sede del governo dello stato
  • Park Street Church, dove nel 1829 William Lloyd Garrison pronunciò il suo primo discorso contro la schiavitù
  • Old Granary Burying Ground, un suggestivo cimitero che ospita i grandi personaggi della rivoluzione
  • Old South Meeting House, da dove nel 1773 si scatenò il Boston Tea Party
  • Old State House, la sede del governo coloniale, dove la dichiarazione d’indipendenza fu letta in pubblico il 18 luglio 1776, con all’interno un bel museo

Cena in ristorante e pernottamento.

 

4° giorno – : BOSTON – NIAGARA FALLS 

  •  Prima colazione in hotel.

Oggi il tour procede verso Ovest attraverso il Massachusetts, dove ci fermeremo brevemente nella cittadina di artisti di Stockbridge. Proseguimento attraverso la Regioni dei laghi famosa per i suoi vigneti e giungendo a  Niagara Falls. All’arrivo visita alle cascate. In serata cena in ristorante con vista sulle cascate. Pernottamento

Niagara_falls_maid_of_the_mist

 

5° giorno – :  NIAGARA FALLS – TORONTO – NIAGARA FALLS

  •  Prima colazione in hotel.

Oggi si parte per visitare Toronto, città ultra moderna, con le sue famose strutture come lo Skydome Stadium, una meraviglia dell’architettura moderna; la CN Tower (ingresso non incluso), il simbolo della città, la torre radio più alta del mondo, e altri siti di interesse. Pranzo libero. Sulla via del ritorno si passerà per le campagne canadesi e le sue vigne. Ritornati a Niagara si concluderà la giornata con una maestosa esperienza con un tour in battello sulle cascate. Cena libera e pernottamento.

Toronto_at_Dusk_-a

 

6° giorno – NIAGARA FALLS – AMISH COUNTRY  - LANCASTER

  •  Prima colazione in hotel.

Attraversando la Pennsylvania e le terre degli Amish, popolazione di origine germanica che conserva gelosamente gli stili rurali di vita del XVII secolo.

Entriamo in Pennsylvania e di questo stato bisogna sapere che deriva da una colonia amministrata da William Penn con il buon proposito di farne un rifugio per tutti i perseguitati religiosi del mondo. Nel 1683 iniziarono ad arrivare Mennoniti, Fratelli Moravi e Amish in fuga dall’Europa. Ma anche gente di altre confessioni ortodosse e anabattiste, accomunata dalla ricerca di un ritorno al passato e alle origini della Bibbia. Tutti questi immigrati vennero chiamati “Pennsylvania Dutch”. Di questi sicuramente i più famosi sono gli Amish.
Lancaster è la contea Amish della Pennsylvania, ce ne sono circa 27 mila. Dista in auto circa 3 ore e mezza da DC. E’ si, a pochi passi dal capitalismo americano esiste un posto sospeso nel tempo, fermo al 1800: abiti antichi e niente elettricità, pc, telefono, auto o tv.
Tutti abbiamo visto il film di Peter Weir “Witness” con Harrison Ford e abbiamo già un’idea visiva degli Amish. Ma vi assicuro che trovarsi all’improvviso di fronte un carretto a cavalli governato da un signore barbuto nerovestito con accanto la moglie con la cuffietta è un impatto forte. Che fa riflettere. Ci si chiederà come la comunità Amish riesca a rimanere salda nei suoi principi malgrado la vita moderna gli si riversi addosso sotto forma di frotte di turisti che arrivano spippolando sul loro i-pad. Ci si interrogherà sul vero motivo del loro rifiuto del progresso e sulla regola base del bandire qualsiasi invenzione (auto, elettricità ecc.) che abbia il solo scopo di facilitare la vita all’uomo. Si apprezzerà il loro pacifismo assoluto. Ci si stupirà davanti al fatto che l’agricoltore hamish pur usando mezzi di lavoro antichissimi riesca ad ottenere dalla terra raccolti maggiori di quanto non facciano le grandi aziende con i pesticidi e i supertrattori.
Questa è l’occasione per tornare al passato e scoprire un modo di vivere semplice e genuino, immersi nei paesaggi incontaminati delle loro campagne.

Tempo a disposizione permettendo, verrà effettuata una sosta al mercato Amish. Gli Amish vivono tuttora senza luce elettrica e senza auto, si muovono solo tramite piccoli calesse tirati da cavalli. Passeggiata di circa 1 ora in calesse con gli Amish.

  •  Cena in hotel e pernottamento

 

7° giorno -: LANCASTER- GETTYSBURG- BALTIMORE- WASHINGTON DC

Prima colazione, oggi il tour proseguirà alla volta di Gettysburg, attraversando i luoghi storici della sanguinosa guerra civile di 3 giorni nell’estate del 1863, dopo si continuerà verso Baltimora per il pranzo ( non incluso). Nel pomeriggio si arriverà a Washington DC. Questa città attrae 20 milioni di turisti ogni anno, che ne fanno la seconda industria della zona.

DBM Baltimore PhotoArt 208-L

  • Cena libera e pernottamento.

 

8° giorno – : WASHINGTON DC

  • Prima colazione in hotel.

washington

Washingtong DC ha numerosi monumenti e attrazioni, una mezza giornata guidata attraverso i luoghi importanti come: la Casa Bianca, The Capitol, Il Lincoln Memorial, Vietnam Veterans Memorial e il Cimitero di Arlington. Nel pomeriggio liberamente potrete effettuare un altro giro per visitare i musei. L’ingresso ai maggiori siti di interesse è gratuito. Non dimenticate di andare alla Libreria del Congresso, una istituzione Nazionale. E’ la più grande libreria nel mondo.

  •  Cena libera e pernottamento.

 

9° giorno – : WASHINGTON DC – PHILADELPHIA – NEW YORK

  • Prima colazione in hotel.

Trasferimento in bus GT per Philadelphia culla dell’indipendenza americana e prima capitale degli Stati Uniti. City tour  della città, durante la visita panoramica passerete davanti alla famosa Bell e alla Indipendence Hall dove venne siglata la Dichiarazione di Indipendenza e dove venne scritta la Costituzione Americana.

philadelphia-skyline-background-image2-1800vp-1000x600

Philadelphia, la città dell’amore fraterno. E’ una città dalla storia importante: è stata la prima capitale dell’Unione e lo scenario di grandi eventi come la firma della Dichiarazione di Indipendenza e della Costituzione.
Philadelphia è anche la città della street art per eccellenza, non a caso è considerata la capitale mondiale dei murales. Fino agli anni ’80 l’amministrazione cittadina aveva portato avanti una vera e propria lotta contro i writers. Poi il lungimirante sindaco dell’epoca capì che la soluzione non era reprimere i writers, ma trasformare la loro energia e voglia di espressione in qualcosa che potesse non solo abbellire la città, ma raccontarne comuinità e tradizioni.Fatto stà che dal 1984, quando ha avuto inizio il “Mural Arts Program”, sono stati realizzati oltre 3.600 murales che hanno trasformato Philadelphia in un vero e proprio museo a cielo aperto. Tra i murales più famosi ci sono il “Pride & Progress” (tra Juniper Street e Spruce Street) che è il più grande murales del mondo dedicato al mondo gay e ritrae il progresso del movimento americano dei diritti gay, che ebbe inizio a Philadelphia negli anni ’60. Insomma, ci basterà davvero camminare semplicemente per la città per percepire la grande creatività e dinamismo di questo angolo d’America. Pranzo in ristorante.

Rientro a New York e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

 

10° giorno – : NEW YORK – ITALIA

  • Prima colazione in hotel.

Trasferimento in aeroporto all’orario convenuto per le operazioni di imbarco sui voli internazionali di rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo

11° giorno – :  ITALIA

Arrivo di prima mattina in Italia. Fine dei servizi.

Informazioni generali

LA QUOTA COMPRENDE:

  • 9 Pernottamenti come da programma con sistemazione negli alberghi previsti e facchinaggio bagaglio
  • 9 Prime colazione americane – 1 pranzo e 3 cene
  • Voli di linea in classe economica franchigia bagaglio in stiva 1 collo da kg 23 – La tariffa aerea applicata è in promozione e pertanto valida fino ad esaurimento posti. in caso non fosse più disponibile il prezzo del tour potrebbe subire una maggiorazione.
  • Trasferimento aeroporto/hotel/aeroporto
  • Bus e accompagnatore in lingua italiana per tutto il programma
  • Deluxe bus privato
  • Tutte le visite come da programma
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida USA e Kit da Viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Extra di carattere personale
  • I pranzi, le cene dove non menzionate nel programma. Le bevande ai pasti.
  • Eventuali ingressi a musei e monumenti
  • TUTTO QUANTO NON ESPRESSAMENTE INDICATO ALLA VOCE “ LA QUOTA COMPRENDE”.
  • Le mance per guida ed autista obbligatorie
  • Tasse aeroportuali soggette a riconferma sino ad emissione dei biglietti aerei (ad oggi euro 330.00, da riconfermare)
  • Assicurazione annullamento facoltativa € 90 a persona da richiedere al momento della prenotazione.
  • Integrazione sanitaria € 120 a persona ( massimale copertura € 100.000), CONSIGLIATA in quanto l’assistenza sanitaria negli USA è a pagamento e carissima.!!

Nuovo requisito per viaggiare verso gli Stati Uniti: ESTA - Electronic System for Travel Authorization.
Ricordiamo che i passeggeri italiani devono essere muniti di passaporto elettronico e dell’Autorizzazione Elettronica di Viaggio (ESTA) per l’ingresso ed il transito negli Stati Uniti .Costo dell’Esta euro 35,00 per chi ne fa richiesta.

torna su