fbpx

Gargano e Isole Tremiti

vico-del-garganovico_del_gargano-777x437unnamedmonte-sant-angelob14555b51fb00606640ee33d5ef53fb7d9fc21174bcad11ca094d9e927b893131_zagarerodi-garganico-ora-all-estero-con-lo-zero-cost-winthermonte-santangelopeschici-2vico-del-garganoisole-tremitiisole-tremiti-2grotte-marine-2

In Breve

Se avete deciso che “la meta dell’anno” per voi sarà la Puglia, vi consigliamo di scegliere questo circuito.

Vi proponiamo un tour completo delle imperdibili tappe nel Gargano , tra il Parco Nazionale e l’area marina

protetta delle Isole Tremiti. Passando attraverso Vieste, Peschici, Rodi Garganico e la maestosa Foresta Umbra

dove la natura la fa da padrona!E poi avrete anche il tempo per rilassarvi in spiaggia o in piscina.

E’ incluso un ombrellone e lettino a camera

Non mancheranno degustazioni enogastronomiche per allietare il viaggio e assaporare il meglio della cucina pugliese.

Dopo aver conosciuto questa magica terra, non potrete dar torto a chi vi  diceva che non l’avreste  più dimenticata. Il Gargano è terra di sensazioni, emozioni fisiche e spirituali da vivere a fondo, immersi nei meravigliosi scenari che qui si trovano e che riassumiamo in questo itinerario di visita nel Gargano.

Molti amici pugliesi ci  hanno detto che il Gargano, in realtà, è differente dal resto della Puglia, forse perché è la parte più a nord della regione o forse per le differenze nella storia e nelle tradizioni rispetto alla restante parte dello zoccolo dello stivale italiano. Crediamo  tuttavia che ciò non sia un male, ma che arricchisca invece il panorama turistico della regione con elementi unici che fanno del Gargano un tesoro sotto diversi punti di vista.

Partendo dal porto turistico di  Rodi Garganico, è possibile effettuare escursioni in barca alla scoperta dei tratti meno accessibili, ma sicuramente più suggestivi, della costa. Un modo per osservare il Gargano da un altro punto di vista, il mare, e scoprire le grotte marine, spettacolo dell’architettura della natura.Le escursioni sono tutte incluse in questo tour.

A poca distanza dalla costa, anche senza necessariamente distogliere lo sguardo dal mare, il Gargano offre numerosi percorsi e sentieri immersi nello scenario verdeggiante dell’entroterra, luoghi di storia o di natura, ideali per spezzare un po’ la vacanza in spiaggia e per godere un po’ di frescura nelle calde giornate estive.

Un luogo davvero imperdibile è la Foresta Umbra, un bosco molto fitto che presenta caratteristiche singolari, ben diverse da quelle della macchia mediterranea. Esse si avvicinano molto a quelle delle foreste balcaniche, perché un tempo, ce lo dice la foresta, questa parte d’Italia era collegata con il penisola balcanica, prima che il Mare Adriatico le dividesse.

In fatto di spiagge e bellezze legate al mare, il Gargano può essere sicuramente considerata una meta perfetta, la costa si rivolge a nord nella parte nord e scendendo curva rivolgendosi a est e poi a sud, un fattore che permette a molte località che si trovano in quest’area, di godere dell’alba sul mare al mattino e del tramonto, dalla parte opposta, sul mare anche alla sera.

Il Gargano non è solo la natura in tutte le sue forme, accoccolati tra scogliere scenografiche, lussureggianti foreste montane o sonnolenti sponde di un lago è possibile scoprire molti borghi la cui esplorazione è puro stupore.

Rodi Garganico, Peschici e Vieste ti stupiranno con i loro paesaggi costieri, col piatto orizzonte del mare e romantici tramonti. Senza tralasciare che tutti e tre questi paesi hanno un centro storico caratteristico e molto bello da visitare.

Spingendoti più nell’entroterra non perderti una visita a Vico del Gargano, uno dei borghi che più ho amato di questa regione dominata dal Parco Nazionale del Gargano. Come una visita va assolutamente dedicata a Monte Sant’Angelo, un borgo di case bianche arroccate sulla montagna calcarea. È uno spettacolo suggestivo vederle da lontano, ma camminare tra quei muri è una sensazione che non si scorda facilmente.

L’arcipelago delle Tremiti è composto di 5 isole: San Domino e San Nicola sono le uniche abitate; Cretaccio e Capraia si raggiungono via mare e si visitano a piedi, mentre Pianosa fa parte di una Riserva Marina Integrale e quindi non si può visitare senza autorizzazione. Le Isole Tremiti sono indubbiamente un paradiso, con una natura intatta, un mare realmente cristallino.

Anche se sono scelte da chi cerca una vacanza solo mare, le Isole Tremiti offrono molte cose da vedere, storiche e naturalistiche: la grotta del Bue Marino e la Pineta a San Domino, la la abbazia-fortezza di San Nicola.

Le Tremiti sono conosciute anche con il nome di Diomedee perché la loro origine è legato all’eroe greco Diomede, che le avrebbe create lanciando in mare tre grandi sassi portati da Troia. In queste isole Diomede sarebbe poi morto. Di questo mito restano le Diomedee, uccelli dal canto particolare che popolano le scogliere delle Isole Tremiti. Secondo Virgilio non sono altro che i compagni di Diomede, trasformati da Afrodite in uccelli affinché possano per sempre piangere e vegliare sul loro eroe.

Partenza: 22 agosto - 29 agosto
Durata: 8 giorni 7 notti
Gruppo minimo: 25 PERSONE Bus previsto viaggiare occupazione sedili al 50% per rispettare distanziamento. Hotel i pasti,colazione ecc.ecc. sono tutti servite al tavolo nel rispetto del distanziamento sociale. Pure sulle barche e mezzi per escursioni il distanziamento è ampiamente garantito.
Costo per persona: Euro 895,00 in camera doppia. Riduzione bambini e ragazzi 4-18 anni 290,00 INCLUSO NEL PREZZO 1 OMBRELLONE UNA SDRAIO E UN LETTINO A CAMERA Il ristorante offre la pensione completa che prevede: 4 antipasti serviti al tavolo, la scelta tra 4 primi e 4 secondi e le bevande 1/4 di vino e acqua minerale
Prenotazioni entro: entro il 2 luglio ,sino esaurimento disponibilità, versando un acconto di € 400,00 saldo entro 20 giorni dalla partenza. Essendo inclusa la polizza contro annullamento al viaggio,siete coperti sino al giorno di partenza in caso di rinuncia o annullamento al viaggio avrete ZERO PENALI. N.B. La nostra polizza prevede anche copertura per pandemia,quindi contro Covid19. Valutate e confrontate altri Tour Operator se offrono la stessa garanzia.

Il Programma di Viaggio

SONO PREVISTI AVVICINAMENTI DA TUTTA ITALIA

IN TRENO O AEREO

 

1° Giorno: Roma – Rodi Garganico

Ritrovo dei partecipanti  in luogo e orario da stabilire e partenza per Rodi Garganico  con bus privato.

Salita altri passeggeri lungo il percorso ove richiesto.Arrivo  e tempo libero per rilassarsi in piscina o in spiaggia,cena  pernottamento in hotel.

Per coloro che arrivano con altri mezzi,ritrovo in hotel all’ora di cena.

 

2° Giorno: Rodi Garganico

Tour in barca alla scoperta della costa del Gargano

Dopo la colazione in hotel si partirà per imbarcarsi dal porto, in maximotoscafo per effettuare la visita in barca della costa e delle grotte marine del Gargano. Secoli dopo secoli, millenni dopo millenni con metodica lentezza, le onde del mare hanno eroso la costa calcarea del Gargano modellando scenari naturali, di cui nessuna mano sarebbe stata capace, aprendo squarci, fenditure e gallerie. Ci pensa il sole con i mirabolanti riflessi sull’acqua a completare lo stupore. Dopo una sosta pranzo a base di pesce nella suggestiva a Baia Campi tra Vieste e Mattinata con possibilità di fare un bagno in queste splendide acque cristalline. Pranzo al sacco fornito dall’hotel.

Dopo si rientrerà in porto a Rodi Garganico in hotel, con possibilità di relax in piscina / spiaggia.

A seguire piccola visita guidata alla scoperta del centro storico di Rodi Garganico.

Cena e pernottamento in hotel.

1_zagare

 

3° Giorno: Isole Tremiti

Escursione alle Isole Tremiti con guida

Dopo la colazione ci dirigeremo verso il porto per imbarcarci verso Rodi Garganico esattamente per le Isole Tremiti, che costituiscono una riserva naturale marina, parte del Parco nazionale del Gargano. Da sempre vocate al turismo, offrono una ricca vegetazione e soprattutto un mare incontaminato e ricco di fauna, ideale per le immersioni. L’arcipelago è composto da cinque piccole isole, profondamente diverse. Due sole sono abitate: San Nicola e San Domino. Le altre sono la Capraia, il Cretaccio e la lontana Pianosa. Una volta arrivati inizierà una splendida escursione in barca lungo la costa dell’arcipelago con visita alle meravigliose grotte marine come: la Grotta del Bue Marino, profonda 70 metri e sovrastata da alte rupi, che deve il nome dalle foche monache che qui sostavano; la Grotta delle Viole, il cui nome deriva dalla colorazione rosso violacea delle alghe calcaree che tappezzano le pareti sommerse della stessa.

Pranzo al sacco .Dopo pranzo visita al centro storico di San Nicola, il centro storico e amministrativo dell’arcipelago. Sicuramente il più interessante per i resti monumentali, testimonianza della storia delle isole: torri, fortificazioni imponenti, muraglie, ridotti, chiese e chiostri di una fortezza-abbazia, Santa Maria a Mare, nella quale si alternarono i Benedettini cassinesi, dal IX secolo, i Cistercensi, dal 1237 al 1313, ed i canonici Lateranensi, dal 1413 sino alla fine del Cinquecento. Terminate le visite rientro al porto di Rodi Garganico e successivamente rientro in hotel in tempo per la cena.Pernottamento.

unnamed

 

4° Giorno : Vico del Garganico 

Il Parco Nazionale e la cultura rurale del Gargano Nord

vico-del-gargano

Dopo la prima colazione si parte in 4 x 4  per una meravigliosa visita al Vico del Gargano, uno dei borghi più belli d’Italia soprannominato il paese dell’amore e degli agrumi, dove potremo ammirare e scoprire il centro storico, un vero labirinto di stradine e vicoli stretti su cui si affacciano case e palazzi caratteristici. In questo percorso, un piccolo angolo suggestivo, ritrovo per coppie di innamorati, è il famoso “vicolo del bacio”: stradina estremamente stretta da percorrere, larga non più di 50 cm e lunga circa 30 m, per cui gli innamorati sono costretti a “sfiorarsi” per potervi passare. Il vico costituisce una delle viuzze più romantiche del piccolo centro garganico che non a caso ha San Valentino come suo protettore. Visiteremo anche il fantastico museo di Trappeto Maratea, le innumerevoli chiese come: Chiesa matrice, Chiesa dei Santissimi Apostoli San Pietro e Paolo, la Chiesa di San Giuseppe e molte altre ancora.

In questa mattinata non mancherà la visita alla Foresta Umbra ,imperdibile.

Dopo le visite rientro in hotel per il pranzo e per regalarsi un po’ di relax nel pomeriggio o nella meravigliosa spiaggia o in piscina.Cena e pernottamento.

vico_del_gargano-777x437

 

5° Giorno: Vieste e Peschici

Visita Peschici e Vieste

b14555b51fb00606640ee33d5ef53fb7d9fc21174bcad11ca094d9e927b89313

Dopo la colazione in hotel si partirà per la visita guidata di Vieste che per la sua particolare posizione, è un ottima base di partenza per scoprire la meravigliosa terra Garganica. Oltre alle meravigliose spiagge, anche il centro storico, ricco di cultura e di storia, merita interesse. Tra le intricate e caratteristiche stradine troviamo la cattedrale, con il suo bellissimo campanile che si erge a guardia della città. In questa zona è presente anche il castello federiciano, da cui è possibile ammirare dall’alto il Pizzomunno, monolito calcareo, simbolo della città di Vieste, sulla spiaggia della Scialara. La costa viene intervallata da bianche falesie che offrono scenari culturali inaspettati: i Trabucchi e le Torri Costiere, testimoni di un passato in cui il mare rappresentava, ancor più che oggi, fonte di opportunità e di pericolo. I trabucchi, antichissimi strumenti di pesca in legno, sono diffusi sopratutto lungo il tratto di costa che va da Vieste a Peschici. Le torri di avvistamento, costruite su tutta la costa nel XVI secolo, rappresentavano un fondamentale mezzo di difesa dai frequenti attacchi dei pirati saraceni. Gli amanti della natura poi saranno felici di godersi il paesaggio rurale, con olivi secolari e macchia mediterranea, e non sarà difficile imbattersi in animali allo stato semi-brado che pascolano a pochi metri dal mare.  A seguire pausa per riposarsi e pranzo Vieste. Passeggiata e  visita guidata a Peschici .

Terminate le visite rientro in hotel per il pranzo e pomeriggio libero per relax.Cena  e pernottamento.

 

6° Giorno: Monte Sant’Angelo

Gargano tra natura e medio evo

Dopo la prima colazione partenza per Visita alla località di Monte Sant’Angelo, dove andremo a visitare la stupenda cattedrale ed il centro storico. Una delle caratteristiche che mi ha molto colpito di Monte Sant’Angelo è la quasi assenza di automobili, un fattore che aumenta molto la quiete, a tal punto che una passeggiata tre le vie diviene persino rilassante. Perditi dietro ogni angolo e potrai avere la fortuna di trovare piccole botteghe artigiane che producono autentici manufatti unici nel loro genere. Terminate le visite ci attenderà un pranzo in trattoria tipica del luogo. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita della Grotta di San Michele a Cagnano Varano. Nascosta, tra la fitta vegetazione, un luogo sorprendente: una cavità naturale di origine carsica ha originato una grotta dedicata all’Arcangelo Michele. All’ingresso, dopo aver percorso un breve sentiero fiancheggiato da aiuole verdeggianti, la facciata si presenta con un muro imbiancato protetto da un portone che consente l’accesso alla grotta. Agli occhi di qualsiasi turista, si staglia uno scenario completamente nuovo e del tutto inaspettato: una parete rocciosa punteggiata di muschio e stalattiti appuntite abbraccia e protegge un altare sul quale troneggia la statua marmorea del “principe dei cieli”, l’Arcangelo Michele. Muovendo i primi passi verso l’altare principale è possibile notare sulle pareti i resti di alcune raffigurazioni religiose o pitture parietali policrome di epoca imprecisata, come quelle dei quattro evangelisti o della Madonna con bambino.

Rientro in hotel per il pranzo.Pomeriggio libero per relax.

Cena e pernottamento in hotel.

monte-sant-angelo

7° Giorno: Rodi Garganico

Giornata libera per qualsiasi visita o per rilassarsi nella meravigliosa spiaggia o piscina.

Pensione completa in hotel.

 

8° Giorno: Rodi Garganico – Roma

Dopo la prima colazione rientro a Roma e fine dei Servizi.

Informazioni generali

LA QUOTA COMPRENDE

  • Tasferimento Roma Garganico A/R
  • 7 PernottamentI hotel 3*** in pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo.
  • Aperitivo di benvenuto
  • Escursioni con guida privata autorizzata Regione Puglia
  • Bus e jeep 4 x 4 ,barca privata per le escursioni ove previste
  • Traghetto per le Tremiti più barca privata per escursione Tremiti
  • Servizio spiaggia con un ombrellone, una sdraio e un lettino a camera
  • Animazione in spiaggia mattino e pomeriggio
  • Piscina con solarium panoramico
  • Assicurazione medica (massimale 10.000,00) bagaglio (massimale  1500,00)
  • Assicurazione ANNULLAMENTO AL VIAGGIO  intero valore del viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Tasse di soggiorno da pagare in loco
  • La quota non include eventuali aumenti nei costi dei biglietti d’ingressi ai principali siti turistici che si possono verificare durante l’anno

 

Camere dotate di bagno privato con box doccia e asciugacapelli , minifrigo,un armadio, una scrivania, un comodino, una tv a schermo piatto, aria condizionata autonoma ;
- servizio spiaggia con un ombrellone, una sdraio e un lettino, il raggiungibile a piedi (distanza 350 metri) oppure con nostro servizio navetta da e per la spiaggia gratuito e disponibile dalle h 09:00 alle 18:30 dal 01/06 al 12/09
- animazione in spiaggia mattino e pomeriggio dal 01/06 al 12/09
- free WiFi nella hall;
- parcheggio esterno non custodito;
- piscina con solarium panoramico
- menùTutte le camere sono dotate
di bagno privato con asciugacapelli a muro, set da bagno e asciugamani cambiati
giornalmente.

In ogni camera è presente una Tv a schermo piatto, una scrivania, un minifrigo
e un armadio.

La climatizzazione caldo/freddo è autonoma in ogni stanza.

“gluten free” (da richiedere al momento della prenotazione).

 

Un piccolo gioiello di fronte al mare, una collocazione fortunata e appena rialzata rispetto alla spiaggia che permette di godere di un panorama mozzafiato che vale tutto il viaggio. Il nome Hotel Piccolo Paradiso del Gargano rispecchia appieno l’atmosfera rilassante e accogliente che caratterizza l’ambiente e le giornate liete da trascorrere a Rodi Garganico, durante le vostre vacanze sul Gargano. Il nostro hotel vanta anche un ristorante dalla cucina genuina e curata, frutto di un’attenta selezione di prodotti a Km zero e di una filosofia nelle preparazioni che predilige le cotture lente e conservative.

Il ristorante offre la pensione completa che prevede 4 antipasti serviti al tavolo, la scelta tra 4 primi e 4 secondi e le bevande .

Il ristorante Kilometrozero offre prodotti locali reperiti giornalmente in loco.

torna su