Tour nell’ex europa dell’est: Berlino – Lipsia – Dresda – Praga

b6b5b4b3b2b1

In Breve

Berlino è una città piena di fascino e ricca di atmosfere. Può essere considerata il centro della Mitteleuropa dove si miscelano arte, cultura, storia, mode e movida che la rendono tra le città più coinvolgenti del mondo.
L’essere stata capitale per ben cinque volte in 130 anni lo si può comprendere dalla ricchezza del suo patrimonio urbanistico a partire dalla storica Porta di Brandeburgo – simbolo della città -, proseguendo per il Reichstag, il Checkpoint Charlie, il Duomo, il viale Unter den Linden, l’Alexander Platz e la Gendarmenmarrkt.
Berlino rimane nel cuore di ogni turista che ha modo di esplorare quanto ha da offrire e che è capace di soddisfare ogni tipo di viaggiatore.
E’ una città in continua evoluzione che, in certi punti, lascia davvero senza fiato dalla commistione tra l’architettura classica e nuove avveniristiche edificazioni che rendono pienamente l’idea di quanto Berlino sia una metropoli proiettata verso il futuro.
Gli amanti dell’arte non potranno che essere estasiati dalle bellezze artistiche conservate all’interno i palazzi che fanno parte dell’Isola dei Musei – Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO – tra i quali si distingue il celebre Pergamonmuseum dove sarà possibile visitare l’Antikensammlung, ossia la collezione di arte antica; il Museum für islamische Kunst, il museo dell’arte islamica; e il Vorderasiatisches Museum, il museo dell’Asia Anteriore.
Impossibile non visitare il Quartiere di Nikolai sull’isola della Sprea per immergersi in un’atmosfera che riporta all’antica Berlino così come non può mancare di conoscere il Duomo e l’Opera Nazionale.
Berlino è la città del famoso muro, ossia quel confine creato in piena guerra fredda tra l’Unione Sovietica e l’Occidente che fu abbattuto solo nel 1989 e che divideva la città in due zone ben precise dove si confrontavano due mondi contrastanti tra loro. Di quella che fu la ‘terra di nessuno’ rimane ben poco oramai ma è possibile esplorare parti di quella che era l’allora Berlino dell’Est con il pretenzioso viale Karl Marx dove domina la severa architettura stalinista e dove vedere la East Side Gallery, due chilometri di Muro ancora integro dove, artisti venuti da diversi Paesi del mondo, hanno voluto lasciare la loro traccia con coloratissimi murales.

Partenza: 18 agosto - 24 agosto
Durata: 7 giorni 6 notti
Gruppo minimo: 25 persone
Costo per persona: Quota base a persona in camera doppia € 1.140,00 - Supplemento singola € 210,00
Prenotazioni entro: Entro il 30 maggio versando un acconto di € 400,00 - saldo entro 20 giorni dalla partenza

Il Programma di Viaggio

1° giorno: Italia-Berlino

b1

Ritrovo dei partecipanti presso aereoporto della propia città e disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Berlino. Prima visita  in city tour, panoramica della città con guida in lingua italiana: la Kurfurstendamm, il cuore commerciale della città considerato gli Champs Elysees di Berlino, fino alla Breitscheidplatz con le rovine della Kaiser Wilhelm Gedachtniskirche, la Chiesa del Ricordo e l’Europa Center, etc. In serata arrivo in albergo e assegnazione delle camere. Cena e pernottamento in Hotel.

2° giorno: Berlino

b2

Prima colazione in albergo.Incontro con la guida per proseguimento visite della città
Vedremo la Alexander Platz, la Torre della Televisione, il Quartiere di Nikolai sull’isola della Sprea impronta dell’antica Berlino, il Duomo di Berlino, la più grande chiesa protestante in Germania, l’Opera Nazionale, l’elegante boulevard Unter den Linden, la più antica passeggiata della città, Gendarmenmarkt, una tra le più belle piazze d’Europa con il Duomo Francese e il Duomo tedesco, la Porta di Brandeburgo, emblema più famoso di Berlino, oggi simbolo della riunificazione nazionale.
Pranzo libero.
Attraverseremo la ex-Berlino Est, il viale Karl Marx (ex viale Stalin) con palazzi in stile stalinista e socialista, e vedremo la East Side Gallery, 2 km di Muro con dipinti di artisti da tutto il mondo, il pezzo più lungo rimasto in piedi, simbolo della divisione della città.
Visita al Parco e castello di Charlottenburg.Al termine imbarco sul battello per una bellissima crociera di circa 1 ora sul fiume Elba ,dovete potrete ammirare la città sotto una altra vista.
Cena e pernottamento.

3° giorno: Berlino

b3

Dopo la  prima colazione in hotel, raggiungeremo l’Isola dei Musei, superbo insieme di musei d’Europa patrimonio culturale mondiale dell’Unesco.
La meraviglia assoluta è il Museo Pergamo di Alfred Messel ( 1907-1930 ) in cui si possono ammirare reperti archeologici, edifici greci, romani, persiani, islamici e soprattutto l’altare di Pergamo qui ricostruito.Visita guidata inclusa.                                                                                    
Dopo l’abbattimento del “muro“ nel 1989 la città ha dovuto ricreare l’unità geografica e architettonica distrutta in 30 anni di divisione.
La “terra di nessuno“ che fiancheggiava i due lati del muro ha dovuto essere ricostruita  e i maggiori architetti del mondo sono stati chiamati a ridisegnare interi quartieri e restituire a Berlino la sua funzione di capitale. Il simbolo maggiore di quest’opera è la Potsdamer Platz con avvenieristici edifici di acciaio e vetro, tra cui il Sony Center. Nel pomeriggio vedremo anche esterno della   Filarminik Hall ( la sala da concerti con la sua struttura espressiva è famosa in tutto il mondo per la sua perfetta acustica ), fiancheggiata dalla pinacoteca Neue Nationalgalerie realizzata dal celebre architetto Mies van der Rohe, e dalla Biblioteca di Stato, famosa per le riprese per il film “Il cielo sopra Berlino”.  Ultimazione delle visite Berlino in modello: Modello in scala 1:500 della Berlino odierna e modello dell’ex-est di Berlino in stile sovietico, da visitare nella sede dell’ufficio per la progettazione urbanisticadel Senato di Berlino .
Tracce di vita e cultura ebraica nel Mitte, quartiere gettonato sin dalla riunificazione: Nuova Sinagoga, Hackesche Höfe, Haus Schwarzenberg

Cena e pernottamento.

4° giorno: Berlino-San Souci-Lipsia-Dresda

b4

Prima colazione in albergo. Rilascio delle camere. Escursione a Potsdam con partenza da Berlino attraversando i quartieri residenziali del lato Ovest, arrivo a Potsdam e visita del Parco di San Souci  e del suo famoso castello.La cittadina fu scelta da Federico il Grande per erigervi una residenza che reggesse il confronto con Versailles.
Per questo scopo costruì il Castello di Sans Souci ( 1745-47 ).
Il castello e i vigneti a terrazza davanti ad esso diedero origine ad un’opera unica nel suo genere.
n.b. Contrariamente a tutti gli altri programma di vari operatori che fanno la visita solo al Castello, qui è inclusa la visita alla cittadina di Postdam e quanto altro di interessante è presente.

Proseguimento per Lipsia,la città che fu di Bach e Wagner, ricca di splendidi edifici rinascimentali, visita-guidata. Lipsia è una città fieristica ricca di tradizione e una delle principali capitali della musica in Europa, che vanta importanti compositori del calibro di Bach, Mendelssohn e Wagner, orchestre di fama mondiale come quella del Gewandhaus e anche il coro della chiesa St. Thomas. Nella vecchia sede della fiera recentemente restaurata e nelle gallerie oggi trovano spazio negozi e spazi dedicati all’arte e un panorama gastronomico che non conosce orario di chiusura.
Il panorama cittadino è caratterizzato dal Rinascimento, il Barocco e lo Storicismo. Una visita alle chiese Thomaskirche (con la tomba di Bach) e Nikolaikirche è un “must” quando si visita la città, proprio come L’“Auerbachs Keller”, locale abituale di Goethe, e il “Zum Arabischen Coffe Baum” dove si incontravano Schumann e Mendelssohn. L’immenso monumento alla battaglia delle nazioni ricorda la battaglia contro Napoleone del 1813. Partenza-in-direzione-di-Dresda. Cena epernottamento in hotel.

5° giorno: Dresda

b5

Prima colazione a buffet in hotel e visita della città con guida in lingua italiana e bus privato! Città di splendore barocco, Dresda la Firenze del Nord, forgiata durante la supremazia di Augusto il Forte. Raccolta ai piedi delle Elbe, Dresda contrappone storia e modernismo. È conosciuta ovunque per la Semper Opera e la sua vita notturna.
Simbolo della rinascita della città,dopo il bombardamento è la Frauenkirche . Oggi sta nuovamente attirando i turisti da tutto il mondo ed è stupefacente vedere quanto è stato recuperato. Per chi ama l’arte una visita di Dresda è d’obbligo, non solo per la bella e ricchissima pinacoteca dei maestri antichi.
La valle dell’Elba è stata dichiarata patrimonio mondiale dell’umanità nel 2004, dato che qui è stato conservato un armonioso rapporto tra la natura e l’architettura, le città e il paesaggio: un riconoscimento per 600 anni di sviluppo urbano che non si sono contrapposti all’ambiente ma lo hanno valorizzato. . Per questo motivo  Vi proponiamo in esclusiva una crociera in battello della durata circa 1 ora. Per cui si raggiunge in bus Pillnitz e si visita il relativo castello (solo esterni), ex residenza estiva dei principi e re di Sassonia, e il parco annesso. Il castello di Pillnitz è splendidamente posizionato sulle rive dell’Elba, qui si trovava la lussuosa dimora dei principi della Sassonia, una struttura composta da tre differenti edifici, immersi in uno splendido giardino che ricorda quello di Versailles.Mentre il ritorno si effettuerà in battello con guida sempre al seguito. Particolarmente rilassante questa navigazione , vi permetterà di ammirare  lussuose ville che sembrano perle incastonate nel verde ed il Ponte Blu, chiamato così per via del mutamento del colore originario trasformatosi dal verde all’azzurro.
Qui fu proclamata la famosa Dichiarazione di Pillnitz , l’intesa raggiunta dai regnanti di Austria e Prussia dal 25 al 27 agosto del 1791 a Pillnitz Sassonia, attualmente Germania. Questa dichiarazione venne interpretata, dall’Assemblea nazionale francese, come una dichiarazione di guerra delle potenze europee.Cena e pernottamento in hotel.

Se il tempo lo consente, per godersi lo spettacolo del fiume e della sua valle, si può prendere la funicolare più antica del mondo, costruita nel 1901, che porta dalla Körnerplatz alla bellissima piattaforma panoramica di Loschwitz, percorrendo un tratto di 274 metri.(biglietto non incluso).

6° giorno: Dresda – Praga

b6

Prima colazione in hotel – trasferimento alla stazione e imbarco treno diretto a Praga,circa 2.30 di percorso.Arrivo e inizio delle visite. Magica Praga: questa è una delle definizioni più diffuse per questa affascinante città in cui regna, in ogni periodo dell’anno, una magica atmosfera che si coglie tra le luci soffuse del Ponte Carlo o nella piazze e vicoli da fiaba della Città Vecchia, nel quartiere ebraico su cui aleggia la presenza del Golem, fantoccio di argilla creato nel ‘500 da un rabbino per difendere gli ebrei dalle persecuzioni. La visita inizia in Piazza Venceslao, la piazza principale di Praga, prosegue in Piazza della Città Vecchia con lo storico Municipio dove si trova il famoso Orologio astronomico (Orloj). Vi guideremo per la Piazza della Città Vecchia e alla casa natale di Franz Kafka, famoso scrittore praghese. Poi cammineremo lungo Parirska verso il Quartiere Ebraico dove si trovano alcune Sinagoghe e l’antico Cimitero ebraico; superando il Rudolfinum e il Clementinum arriveremo al Ponte Carlo. Il ponte, in stile gotico, collega la Città Vecchia e la Città Piccola. In seguito attraverseremo il ponte, ricco di statue, e passando l’ isola di Kampa entreremo nella Città Piccola. Nei pressi dell’isola di Kampa si trova il monastero Maltese e solo a pochi passi da qui la Chiesa della Nostra Vergine della Vittoria, il luogo del famoso Gesú Bambino di Praga. Continueremo in Piazza della Città Piccola nei pressi della quale si trova la piu bella chiesa barocca di Praga la Chiesa di San Nicola. Il tour finisce in Piazza San Giorgio dove si trova la Basilica di San Giorgio.Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate.Trasferimento al molo per una romantica gita in e cena in battello sulla Moldava.Pernottamento).

7° giorno: Praga – Italia

Prima colazione in hotel. Ultimazione delle visite della città.Tempo libero.Nel pomeriggio  trasferimento in aeroporto, imbarco sul volo di rientro in Italia .
FINE DEI SERVIZI.

Informazioni generali

La quota comprende

  • Volo di linea da Roma per Berlino in andata e da Praga in ritorno con franchigia bagaglio da 20Kg
  • biglietto del treno seconda classe Dresda-Praga. 6 notti in hotel  in mezza pensione;
  • trasferimenti e visite con bus e guida in lingua italiana come da programma, alcune visite con mezzi di linea molto suggestivi;
  • Assicurazione medica (massimale 10.000,00)Bagaglio (massimale 1.500,00)

La quota non comprende

  • tasse aeroportuali € 200,00 da riconfermare al momento dell’emissione dei biglietti ;
  • ingressi ai siti e monumenti ove previsti da pagare in loco:mance per camerieri,facchini,guide e autisti da pagare in loco pari a euro 30,00;
  • extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente previsto nella quota comprende!

FACOLTATIVA ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO € 60,00

torna su