Tour e festa delle castagne a Lucolena

montegreve3greve2greve1castagne2castagne1vino2vino1castello1botti

In Breve

Lucolena di Greve in Chianti

Piccola frazione di montagna, dove si presume l’esistenza di significativi resti etruschi. Dista 12 km dal capoluogo Greve. È un centro di villeggiatura estivo grazie al suo clima favorevole. Si trova a un’altezza di 600 metri. È ai piedi della montagna più alta del Chianti: il monte San Michele (900 m circa). Famosissima per le sue prelibate castagne: i marroni di Lucolena. Sull’origine del nome Lucolena, esistono almeno due ipotesi. Da Lucus Euleni, letteralmente “bosco sacro agli Euleni”, diventato con il tempo Lucolena, ipotesi sostenuta da un’iscrizione etrusca ritrovata all’Antella, conosciuta come sasso scritto. Altri lo fanno derivare da Lucus Lenae, che significa “bosco sacro di Lena”. Sull’identità Lena, anche in questo caso, convergono diverse teorie. Secondo alcuni Lena sarebbe una sacerdotessa di un tempio dedicato a Vesta. Per altri Lena è da identificare con la dea grecadella luna Selene, o Selena da cui Lena (Semla in etrusco), madre di Dioniso, che corrisponde al Bacco venerato dai romani, e al Fufluns venerato dagli etruschi.

 

Partenza: 20 ottobre - 21 ottobre
Durata: 2 giorni - 1 notte
Gruppo minimo: 25 persone
Costo per persona: 175,00 € sup.singola 25,00 €
Prenotazioni entro: versando un acconto di € 95,00

Il Programma di Viaggio

1° Giorno: Partenza per Greve in Chianti 

castello1

Ritrovo dei partecipanti in zona e orario da concordare e partenza in bus privato in direzione della Toscana. Arrivo a Greve in Chianti.
Trasferimento immediato in un’azienda agricola per la visita alla tenuta e degustazione di vini accompagnata da snack locali.

botti

 

 

Nel pomeriggio visita di Greve in Chianti con una guida d’eccezione.

greve2

La Porta d’Ingresso al Chianti

Quei famosi vigneti del Chianti che hanno fatto il giro del mondo su foto e cartoline sono ben visibili persino prima di oltrepassare i confini comunali di Greve in Chianti, ma non si può dire di aver vissuto una vera esperienza nel Chianti fino a quando non si entra nella rinomata Piazza a forma triangolare fatta in pietra, e non si respira quella tipica atmosfera dei borghi chiantigiani che caratterizza, primo tra tutti, anche Greve in Chianti. Passeggiando per le strade calme e tranquille di questa piccola, ma piuttosto indaffarata cittadina, non si crederebbe mai che in passato sia stata coinvolta nella secolare faida tra Firenze e Siena.

Uscendo da Firenze e seguendo la famosissima strada conosciuta con il nome di Chiantigiana, vi imbatterete in Greve, che si erge fiera sul profilo paesaggistico come un punto di riferimento universale. Una volta che ne attraverserete i confini, appena fuori la città di Grassina, sentirete l’aria cambiare, vedrete i vigneti diventare una presenza sempre più costante ed imponente ed ovunque vi girerete, noterete cartelli ed insegne con scritto ”Vendita di Vino”. La posizione di Greve, vicina ai principali mezzi di trasporto pubblico, alle principali strade ed autostrade di collegamento regionali ed, ovviamente, alla magnifica città di Firenze, la rendono una base perfetta per soggiornare in una delle sue ville storiche o in uno dei graziosi B&B ed organizzare, poi, escursioni alla volta delle altre destinazioni toscane.

 


greve3

greve1

Visita delle più belle botteghe di Greve con vini del Chianti Classico, ricami, ceramica, salumi, prosciutto, formaggi. Ecc.

Trasferimento in albergo sistemazione nelle camere assegnate, cena e pernottamento.

 

2° Giorno: Lucolena – la Festa delle Castagne | Ritorno a Roma

Colazione in albergo e partenza per Lucolena dove si celebra la Festa delle Castagne.

Domenica 21 ottobre gli  stand apriranno  dalle ore 10:00 del mattino, insieme al mercatino per le vie del paese. Numerosi gli eventi previsti. Ovviamente la regina di oggi è la Castagna….

castagne1

castagne2

Nel pomeriggio, partenza per Roma.

Informazioni generali

La quota comprende:
- Bus GT per tutta la durata del tour
- 1 Pernottamenti in Hotel *** con trattamento mezza pensione (cena e colazione)
- Visita ad una tenuta agricola con degustazione
- Visita guidata di Greve in Chianti con guida d’eccezione
- Visita della Sagra della Castagna a Lucolena
- Assicurazione medica e bagaglio

La quota NON comprende:

- i pranzi e le bevande in genere
- mance da pagare al Capogruppo € 6,00
- tassa di soggiorno
- tutto quanto non indicato su “la quota comprende”

 

- assicurazione facoltativa annullamento viaggio euro 20.00

torna su