MADAGASCAR CAPODANNO

antanarrivo-palace600316931423479502_imageclassico_sud__1_madagascar-08diapositiva2612664395a40232133447d33247d38313132333337madagascar_baobab-466x350ambra1-466x350ambositra-466x3504040121828_883aca3b9a_o-466x350camasup12-466x350antananarivocastello-di-rova-di-antananarivo5antsirabe-et-ses-alentours-5800pub-antsirabep1060138antsirabeimg_8485-800x600

In Breve

NATURA IN MADAGASCAR
UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELL’ISOLA DEI TESORI

“Una volta scrissi che il Madagascar è come una omelette mal rivoltata nell’Oceano Indiano, a largo della costa orientale dell’Africa, dalla quale è stata strappata milioni di anni fa. Come tutte le buone omelette, ben rivoltate o meno, l’isola è piena di cose ghiotte… è una terra di stupefacente ricchezza biologica, una vera e propria isola del tesoro e, se le sue misteriose foreste saranno conservate intatte ed esplorate con attenzione, vi si potranno ancora trovare nuove e straordinarie specie”.

G. Durrell

 

Partenza: 27 dicembre - 05 gennaio
Durata: 10 giorni 9 notti
Gruppo minimo: Quota minimo 6 pax
Costo per persona: Euro 1.600,00
Prenotazioni entro: sino ad esaurimento dei posti disponibili

Il Programma di Viaggio

1° giorno – Mercoledì, 27 Dicembre: ANTANANARIVO

antananarivo

Arrivo all’aeroporto internazionale di Ivato-Antananarivo; dopo il disbrigo delle formalità doganali, accoglienza in italiano e trasferimento in città; quindi giro orientativo della capitale; sistemazione presso l’hotel Le Chalet des Roses (boutik) o similare; pernottamento in hotel.

2° giorno – Giovedì, 28 Dicembre: ANTANANARIVO > ANTSIRABE (170 km, ± 04 ore)

antsirabe

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Ansirabe lungo la nazionale 7 così detta RN7; uscendo la Capitale si accorgerà che la natura ha ripreso i suoi diritti, le case moderne hanno lasciato il posto ad enormi blocchi di pietra, villaggi tradizionali degli altipiani, diversi campi e risaie; durante il perscorso verrano effettuate soste nei luoghi più interessanti; arrivo nella città di Antsirabe in fine mattinata; pranzo in ristorante locale; quindi visita di questa graziosa cittadina termale impregnata dal fascino desueto dell’epoca coloniale e degli artigiani locali che producono manufatti di vario tipo; al termine, sistemazione in hotel Vatolahy (boutik) o similare; in serata, cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

antsirabe-et-ses-alentours-5

800pub-antsirabep1060138

3° giorno – Venerdì, 29 Dicembre: ANTSIRABE > PARCO NAZIONALE DI RANOMAFANA (250 km, ± 06 ore)

ambositra-466x350

Prima colazione in hotel; proseguimento stradale dell’itinerario attraverso le risaie terrazzate e la catena montuosa dell’Ankaratra e le sue terre volcaniche che non conoscono mai il riposo e producono più di una volta all’anno patate, manioca, fagioli, orzo ed altre legumi; nuova sosta ad Ambositra, una contadina del popolo Betsileo conosciuta come la capitale dell’artigianato malgascio ma particolarmente famoso per il lavorazione del legno ormai considerato come Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO; pranzo in ristorante locale; nel pomeriggio, proseguimento lungo la RN7 fino al bivio verso l’Est per raggiungere il Parco; si sentirà che l’ambiente diventa più fresco ed umido manmano che si entra nella foresta pluviale del parco; arrivo in fine pomeriggio, sistemazione all’hotel Centr’Est Sejour (ecolodge) o similare; in serata, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno – Sabato, 30 Dicembre: PARCO NAZIONALE DI RANOMAFANA > FIANARANTSOA (70 km, ± 02 ore)

camasup12-466x350

4040121828_883aca3b9a_o-466x350

Dopo la prima colazione, intera mattinata dedicata all’escursione nel parco di Ranomafana, tra corsi d’acqua, cascate impetuose, lungo i sentieri che attraversano la foresta pluviale, dove si osserveranno varie specie di lemuri ed altri animali endemici; pranzo in ristorante; nel pomeriggio, proseguimento dell’itinerario verso la capitale del popolo Betsileo e visita della tipica Città Alta di Fianarantsoa, iscritta nel “World Monument Watch” fra i 100 siti storici più vulnerabili al mondo; al termine, sistemazione all’hotel Zomatel (3*) o similare; cena e pernottamento.

5° giorno – Domenica, 31 Dicembre: FIANARANTSOA > PARCO NAZIONALE DI ISALO (290 km, ± 07 ore)

img_8485-800x600

Dopo la prima colazione, continuazione del tour con nuova sosta ad Ambalavao per la visita di una tipica fabbrica artigianale dove si assisterà alla creazione della “Carta Antemoro”; continuazione e nuova sosta alla riserva privata di Anjà che offre l’occasione di avvistare un’ importante colonia di lemuri Catta conosciuto come essendo il “Re Giulian” nel cartone animato Madagascar; pranzo in ristorante; nel pomeriggio, proseguimento attraversando la savana con arrivo in fine giornata al parco di Isalo; sistemazione all’ hotel Isalo Rock Lodge (4*) o similare; cena con animazione folclorica fino all’accoglienza del nuovo anno e pernottamento.

ambra1-466x350

madagascar_baobab-466x350

6° giorno – Lunedì, 01 Gennaio: PARCO NAZIONALE DI ISALO > TULEAR > SPIAGGIA DI IFATY (270 km, ± 05 ore)

612664395a40232133447d33247d38313132333337

diapositiva2

Dopo la prima colazione, partenza per una mattinata intera dedicata alla visita del Parco: considerato come uno dei parchi più importanti ed affascinanti del Paese, stupisce senza dubbio per la sue formazioni rocciose e per i grandi canyon attraversati da piccoli corsi d’acqua; paradiso per gli amanti del trekking poiché ricco di percorsi e passeggiate per tutti i livelli di difficoltà; fermata inoltro alla ‘Piscina Naturale’ per un bagno fresco; pranzo picnic nel parco; nel pomeriggio, proseguimento dell’itinerario verso il grande sud attraverso piccoli villaggi nati negli anni ’70 dopo la scoperta di giacimenti di pietre preziose e zaffiri; lungo il tragitto si possono ammirare le tipiche tombe Mahafaly, monumenti funerari davvero particolari decorati con corna di zebù e cositutiti da grandi totem in legno coloratissimo; arrivo a Tulear e continuazione verso la costa per giungere il villaggio di Ifaty; sistemazione presso il Les Dunes d’Ifaty (3*) o similare; cena e pernottamento.

7-8° giorno – Dal 02 al 03 Gennaio: SPIAGGIA DI IFATY

madagascar-08

classico_sud__1_

60031693

Giornate libere a disposizione, dedicate al relax o altre attività individuali da vedere in loco; trattamento di Pensione completa nell’hotel.

9° giorno – Giovedì, 04 Gennaio: SPIAGGIA DI IFATY > TULEAR ANTANANARIVO

Prima colazione in hotel; in tempo utile, trasferimento in aeroporto a Tulear ed imbarco in volo interno a destinazione della capitale; accoglienza e trasferimento in città; pranzo in ristorante; sistemazione presso l’hotel Le Chalet des Roses (boutik) o similare; in serata, cena e pernottamento in hotel.

10° giorno – Venerdì, 05 Gennaio: ANTANANARIVO 

antanarrivo-palace

Dopo la prima colazione in hotel, partenza alla scoperta della capitale “la città dei mille” e dei suoi fascini come il Palazzo della Regina situata nella città vecchia; in tempo utile, trasferimento in aeroporto con possibilità di passare al mercato artigianale per acquistare alcuni articoli di souvenir; assistenza in italiano durante il check-in e volo per un’altra destinazione.

Itinerario di Viaggio

Informazioni generali

La quota include:

  • Trattamento di Pensione completa nei hotels menzionati (o similare), dalla prima colazione del 27 Dicembre alla prima colazione del 05 di Gennaio.
  • Trasferimenti aeroportuali, con assistenza in Italiano ad Antananarivo.
  • Trasferimenti con mezzo privato e accompagnatore parlante italiano durante il tour,
  • Guide locali nei parchi e riserve durante il tour
  • Una (1) bottiglia di acqua minerale per giorno per persona
  • Tasse alberghiere di soggiorno
  • Tasse locali e comunali
  • Assicurazione medica e bagaglio

La quota non include:

  • Visto d’ingresso di MGA 80000 o circa € 25.
  • Volo dall’Italia per Antananarivo a partire da € 1.000,00
  • Volo interno Tulear/Antananarivo, con Air madagascar in classe economica circa € 265 per persona
  • Pasti non menzionati
  • Bibite, bevande, mance ed extra in genere.
  • Spese personali
  • E tutto quanto non espressamente menzionato nel programa o nel “sono inclusi”
torna su