Spagna del nord e Madrid

In Breve

Partenza: 10 agosto - 19 agosto
Durata: 10 giorni 9 notti
Gruppo minimo: 25
Costo per persona: in aggiornamento
Prenotazioni entro: Entro il 15 maggio,sino ad esaurimento dei posti disponibili,versando acconto di euro 600,00 saldo entro 20 giorni dalla partenza.

Il Programma di Viaggio

Itinerario di Viaggio

1° giorno   10/08        ROMA/MADRID

Partenza con volo di linea per MADRID.

Incontro con la guida locale e visita panoramica della città: Viale del Prado con le fontane Cibeles e Nettuno, l’esterno dei musei Prado, Thyssen e Reína Sofia, la stazione liberty di Atocha, l’esterno del Parco del Buen Retiro e la Puerta de Alcalá. Si prosegue attraverso il quartiere più elegante della città, dove si trovano Plaza de Toros, Viale della Castellana, Plaza Colón e Plaza de Oriente, una delle più belle piazze della capitale dove ammiriamo gli esterni del Palazzo Reale e dell’Opera. Trasferimento, sistemazione, cena e pernottamento in albergo

 

2° giorno   11/08        MADRID/BURGOS

Prima colazione. Partenza per BURGOS (250 KM).

Visita guidata della bellissima città castigliana, fondata nel 884, di notevole importanza storica per il Cammino di Santiago. Si visiteranno: il borgo medievale, la Cattedrale, il maestoso Arco di Santa Maria, la quattrocentesca Casa del Cordon  e la mirabile Certosa di Miraflores, situata fuori dalle antiche mura. La Certosa di Miraflores è un complesso monastico risalente al XVI secolo.  Esempio di arte gotica, è famosa per ospitare i sepolcri del re Giovanni II di Castiglia, di Isabella di Portogallo. Di particolare interesse anche la statua di San Bruno, fondatore dei certosini.

Sistemazione, cena e pernottamento in albergo

 

3° giorno   12/08        BURGOS/SAN SEBASTIAN/BILBAO-BARAKALDO

Prima colazione. Partenza per SAN SEBASTIAN (215 KM), ubicata in una posizione privilegiata di fronte ad una spettacolare baia fiancheggiata da due colline. Panoramica per le sue belle e signorili strade lungo la baia ed è stata una delle mete estive preferite dai re e dall’aristocrazia agli inizi del secolo XX. Tempo libero nel centro storico. Proseguimento per BILBAO (105 KM).

Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo

 

4° giorno   13/08        BILBAO

Prima colazione e cena in albergo. Visita del centro storico (Casco Viejo), con le “Las Siete Calles”, sette strade parallele tra loro. Qui si trovano la Cattedrale di Santiago, l’Arenal, il Mercado de la Ribera, l’Edifico de la Bolsa e il Teatro Arriaga. Visita al magnifico Guggenheim Museum, che è diventato il simbolo moderno della città. Pomeriggio libero.

 

5° giorno   14/08        BILBAO/SANTANDER/SANTILLANA/COMILLAS/OVIEDO

Prima colazione. Partenza per SANTANDER (105 km), per secoli il porto commerciale di Castiglia. Diventa una residenza estiva per i nobili all’inizio del XX secolo e per questo sono stati costruiti molti edifici eleganti, tra i quali il Palacio de la Magdalena di fronte al mare che oggi è utilizzato come università internazionale estiva. Arrivo e visita della città.

Proseguimento per SANTILLANA DE MAR, cittadina considerata monumento nazionale, dove si avrà del tempo libero per passeggiare lungo le caratteristiche strade, contraddistinte da case in pietra decorate con legno, i tipici balconi, le balaustre e gli scudi araldici.

Proseguimento per OVIEDO (195 km) via COMILLASun’altra bella città dove si trova il palazzo modernista ‘Il Capriccio’ opera del geniale di Gaudi.

Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo

 

 

6° giorno   15/08        OVIEDO/SANTIAGO DE COMPOSTELA

Prima colazione. Al mattino, visita della città: le due chiesette pre-romaniche del IX secolo (Santa Maria del Naranco e San Miguel de Lillo), considerate di enorme valore storico-artistico per essere state erette quando  tutta la penisola era occupata dai musulmani, la splendida cattedrale.

Dopo il pranzo libero partenza per SANTIAGO DE COMPOSTELA (305 km).

Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo

 

7° giorno   16/08        SANTIAGO DE COMPOSTELA

Prima colazione e cena in albergo.  Santiago di Compostela deve il suo nome all’Apostolo Santiago del quale qui vennero rinvenuti i resti nel IX secolo. Questa scoperta fa diventare rapidamente il luogo punto di pellegrinaggio prima della Penisola Iberica e successivamente di tutta Europa. Tutta la città è cresciuta all’ombra della Cattedrale eretta nel luogo del ritrovamento.

In mattinata si attraverserà a piedi il suo meraviglioso centro fino alla Piazza dell’Obradoiro. Qui si potrà seguire la tradizione: andare al Portico della Gloria sotto la figura dell’Apostolo sedente, per esprimere tre desideri. Dietro la stessa colonna c’è la figura del maestro Matteo (il costruttore), alla quale si danno tre testate affinché trasmetta la sua sapienza ed il suo talento. Proseguimento verso la cripta dove si trova il sepolcro di Santiago e alla fine, come da tradizione, si darà l’abbraccio al Santo. Possibilità di assistere nella Cattedrale alla popolare ‘messa del pellegrino’ dove si vede spesso ‘volare’ il ‘botafumeiro’ (un gigantesco incenziere), che è diventato simbolo della città. Pomeriggio libero per poter passeggiare per le stradine del centro storico dove ogni angolo è sorprendente.

 

8° giorno   17/08        SANTIAGO DE COMPOSTELA/LEON

Prima colazione. Partenza per LEON (320 km), fondata dai romani nel 70 d.C., divenuta poi capitale del regno indipendente tra il 914 e il 1230, quando si unì alla Castiglia, ha conservato in gran parte la struttura urbanistica antica, tanto che è possibile ancora oggi ripercorrere il cammino nella città dei primi pellegrini diretti alla tomba dell’apostolo. Arrivo e visita del centro storico con la splendida Cattedrale di stile gotico e con la chiesa romanica di Sant’Isidoro, che contiene splendidi affreschi del XII° secolo. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo

 

9° giorno   18/08        LEON/SALAMANCA

Prima colazione. Partenza per SALAMANCA (205 km), il cui centro storico è stato iscritto nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO: Plaza Mayor, l’Università, il Convento di Santo Stefano, la Casas de las Conchas (casa delle conchiglie di pietra), risalente alla fine del XV° Sec. e la cui facciata è decorata da 350 conchiglie.

Sistemazione, cena e pernottamento in albergo

 

10° giorno 19/08        SALAMANCA/MADRID/ROMA

Prima colazione. Partenza per MADRID (215 KM).  Tempo libero.

Trasferimento in aeroporto e partenza per ROMA e fine dei servizi.

 

INGRESSI AI MONUMENTI inclusi nel pacchetto: 

–                    Burgos:                           Cattedrale con Museo

–                    Oviedo:                           Cattedrale + – Santa Maria Naranco + S.Miguel de Lillo

–                    Comillas:                          il Capricho

–                    Bilbao:                   Museo Guggenheim

–                    Burgos:                           Cattedrale

–                    Leon:                              Cattedrale

–                    Santiago de Compostela:    Cattedrale

–                    Salamanca:                      Cattedrale

torna su