PRAGA

praga

In Breve

Poche città possono vantare il fascino di Praga. Per i suoi monumenti e la sua storia, per le atmosfere della sua città vecchia e del centro storico, protetto dall’Unesco; per le note che salgono dai violini dei musicisti sul ponte Carlo, che si lasciano ascoltare mentre lo sguardo corre in basso, verso Mal á Strana, l’incantevole “città piccola” sulla sponda sinistra della Moldava e ai piedi della collina del castello.

Per le antiche dimore trasformate in locali suggestivi dove bere un bicchiere di birra ceca. Per l’orologio astronomico che a ogni ora diventa lo spettacolo più ambito per centinaia di visitatori in piedi davanti alla torre ad aspettare che si apra ed esca il carosello di personaggi che poi tornano a nascondersi dietro le lancette per un’altra ora.

Per il quartiere ebraico che porta indietro nel tempo e le cui pietre sembrano parlare dai muri delle sinagoghe, lungo i vialetti angusti del cimitero, dove le tombe si accumulano le une sulle altre.

Praga è l’immagine poetica del passato, ma è anche una città che si muove velocemente nel futuro.

Partenza: 24 aprile - 26 aprile
Durata: 3 giorni 2 notti
Gruppo minimo: 20
Costo per persona: Quota base a persona in camera doppia € 510,00 - Supplemento singola € 100,00
Prenotazioni entro: entro il 15 Febbraio versando acconto di € 300,00 saldo entro 30 giorni dalla partenza

Il Programma di Viaggio

   1° giorno: ITALIA – PRAGA

pragapontecarlo

1795_praga-torre-delle-polveri

Ritrovo dei sigg. partecipanti in aeroporto. Incontro con la ns. assistente ed imbarco con volo in classe economica per Praga. All’arrivo incontro con la guida e trasferimento in bus in città. Visita della Città Vecchia con la Casa Municipale un bellissimo edificio liberty degli inzi del XX secolo; la Torre delle Polveri; Piazza Venceslao e la Piazza della Città Vecchia con il Municipio. Al termine delle visite trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° giorno: PRAGA

800px-Praha_Jewish_Cemetery_2003

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita con guida del quartiere ebraico Josefov.
Il cimitero ebraico di Praga è stato per oltre 300 anni l’unico luogo dove gli ebrei praghesi potevano seppellire i loro morti. Le dimensioni attuali sono all’incirca quelle medievali e nel tempo si è sopperito alla mancanza di spazio sovrapponendo le tombe. La densità di lapidi, tardogotiche, rinascimentali, barocche, l’una quasi contro l’altra ed il silenzio del luogo creano un’effetto unico.

singagoga_spagnola

Dal cimitero si accede alla Sinagoga Pinkas, fondata nella seconda metà del XV secolo. Durante i secoli l’edificio è stato più volte ricostruito e gli scavi hanno portato alla luce moltissime testimonianze della vita del ghetto durante il Medioevo, tra cui un bagno rituale.
La sinagoga è oggi diventata un monumento agli Ebrei della Boemia e della Moravia uccisi dai nazisti, sui suoi muri all’interno sono scritti 77297 nomi, sono le vittime praghesi dell’olocausto.

sinagoga_pinkas_1

Nel pomeriggio, visita guidata della zona del Castello uno dei più sontuosi e emblematici edifici del grande passato storico. Fondato nel IX secolo, fu la residenza dei re di Boemia, imperatori del Sacro Romano Impero, presidenti della Cecoslovacchia e presidenti della Repubblica Ceca. Dentro il castello sono custoditi i Gioielli della Corona boema. Con 570 metri di lunghezza e 130 di larghezza media, è considerata la maggiore fortezza medievale del mondo. All’interno del complesso si trovano la cattedrale di Praga, il convento di San Giorgio che ospita arte antica della Boemia, la basilica di San Giorgio, il Palazzo Reale, gallerie di pittura rinascimentale e barocca.

praga san giorgio

Continuazione della visita con Mala Strana, in italiano il Quartiere Piccolo, adiacente al Castello. Centro del quartiere, da sempre, è stata la piazza, su cui si affaccia la chiesa di San Nicola, il maggiore luogo di culto della città dopo la Cattedrale di San Vito.  Fa parte del quartiere anche l’isola di Kampa con i resti di vecchi mulini.Tempo libero per visite facoltative o per girovagare nei mercatini. Rientro in hotel. Cena e pernottamento

3° giorno: PRAGA – ITALIA 

Praga.21

Prima colazione in hotel. Visita guidata, inizieremo con la visita del medievale Orologio Astronomico, una delle più importanti attrazioni turistiche, un meccanismo che, allo scoccare di ogni ora, mette in movimento delle figure rappresentanti i 12 Apostoli. La Chiesa di Tyn e lo storico Ponte Carlo ampio circa 10 m e lungo 516 m, è collocato su 16 archi in pietra, fortificato da torri, è decorato da 30 statue e composizioni barocche risalenti agli inizi del XVIII secolo rappresentanti santi e personaggi storici e biblici. Al termine delle visite trasferimento all’aeroporto. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per il rientro. Fine dei servizi.

Itinerario di Viaggio

praga

Informazioni generali

La quota comprende:

  • Volo da Roma ( su richiesta da altre città) in classe economica con bagaglio da stiva di 20Kg
  • Trasferimento aeroporto – hotel – aeroporto con bus riservato e assistente in italiano
  • Sistemazione in Hotel, con trattamento di mezza pensione
  • Pasti come da programma
  • Visite con bus e guida in italiano come da programma
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Kit viaggio

La quota non comprende:

  • Tasse aeroportuali pari ad €  80,00 (da riconfermare sino all’emissione dei biglietti aerei).
  • Eventuali biglietti di ingresso ai siti monumenti e musei da pagare in loco.
  • Extra personali
  • Bevande ai pasti.
  • Mance per guida,autisti,facchini,camerieri
  • Tutto quanto non espressamente incluso nella “quota comprende”.
torna su