“Le Marche Segrete”

Oratory of Borgo Storico Seghetti PanichiVilla over lakeFermo,_Palazzo_dei_Priori82468701fermo-ascoli-piceno-marche

In Breve

ps. leggete sul nostro blog cosa hanno scritto chi ci è appena stato con noi in novembre e gennaio. Terre ricche di storia e cultura.Una Regione nascosta fatta di dolci colline, villaggi medievali, spiagge dorate con la magnifica città rinascimentale di Ascoli Piceno in travertino – una festa per la mente e per i sensi.Le Marche sono state un territorio misterioso, molto vicino a Roma ma tagliato completamente dalle montagne dei Sibillini e dalle colline che si adagiano sul mare Adriatico. In effetti è una regione poco conosciuta anche dagli stessi italiani e forse qualche volta più conosciuta dai turisti. Grande motivo di attrazione di questo tour è la location dove andremo a dormire:

Il Di Sabatino Resort è situato nel pieno centro storico di Ascoli Piceno, a pochi passi dalla splendida Piazza del Popolo, il nostro Salotto Cittadino.

L’edificio storico, originariamente sede della “piccola casa” del Marcucci, è stato completamente ristrutturato e vanta ampie Suite dotate delle più moderne tecnologie per il risparmio energetico.

La posizione privilegiata, la pulizia delle camere e la cortesia del personale, unitamente alla colazione servita presso la nostra nuovissima Sala Colazioni, vi sapranno conquistare e rendere il vostro soggiorno indimenticabile.

Vi aspettiamo!!

Posti limitati per via delle poche camere disponibili. Solo  i primi 24 fortunati potranno godere di questa Residenza.

 

Partenza: 14 marzo - 15 marzo
Durata: 2 giorni 1 notte
Gruppo minimo: 20 MASSIMO
Costo per persona: In camera doppia 230,00 Sup.Singola Euro 40.00
Prenotazioni entro: sino ad esaurimento dei posti disponibili, versando acconto di euro 80,00

Il Programma di Viaggio

Come in una favola…  si dorme  presso  una casa principesca dove i vostri sogni potranno diventare realtà….ma solo per i primi  che prenoteranno…per tempo..

 

1° giorno Sabato novembre  : ROMA – ASCOLI PICENO-

Incontro dei partecipanti in luogo e orario da stabilire  e partenza da Roma in bus privato.

Arrivo ad Ascoli Piceno. Il suo centro storico costruito quasi interamente in travertino è tra i più ammirati della regione e del centro Italia, in virtù della sua ricchezza artistica e architettonica. Conserva diverse torri gentilizie e campanarie e per questo è chiamata la Città delle cento torri (la città vantava ben 200 torri nel 1242 prima che Federico II ne facesse distruggere 90. Oggi ne restano almeno una cinquantina).Ascoli Piceno, città delle 100 Torri racchiusa tra due fiumi, sorprende il turista con scorci unici, angoli nascosti, rue antiche e profumo di storia.
Filo conduttore del Centro Storico è il Travertino, pietra tipica del territorio, l’intera Piazza del Popolo e le maggiori Chiese ascolane sono state costruite con questa magnifica pietra che dona eleganza e raffinatezza a questa, già di per sé, bella città.

Alla fine del tour, arrivo nella bellissima rinascimentale Piazza del Popolo, considerata tra le più belle piazze d’Italia, per gustare un quick lunch comodamente seduti allo storico Caffè Meletti.

Il Caffè Meletti è da sempre punto di riferimento e patrimonio della Città e uno dei luoghi più visitati da appassionati e turisti.

Ubicato nella centralissima piazza del Popolo, accanto al Palazzo dei Capitani, è stato inaugurato la sera del 18 maggio 1907 per volontà di Silvio Meletti, l’industriale di liquori famoso per la produzione dell’Anisetta, che due anni prima aveva rilevato la palazzina realizzata tra il 1881 e il 1884 per ospitare gli uffici della Posta e del Telegrafo.Grazie all’opera dell’ingegner Enrico Cesari e del pittore decoratore Pio Nardini, nasce così un elegante bar in stile liberty caratterizzato dalla ricchezza degli arredi, dallo splendore degli ornamenti e dalla raffinatezza delle pitture che ancora oggi contribuiscono a rendere unica l’atmosfera del Caffè Meletti.

Si prosegue al pomeriggio con la visita della città e con Degustazione della famosa Oliva Ascolana.Al termine delle visite,trasferimento in hotel cena e pernottamento.

 

824687012° giorno domenica  novembre: ASCOLI PICENO – OFFIDA – FERMO-ROMA

Prima colazione  nelle sale del Borgo e partenza per Offida, bellissima cittadina famosa per la produzione del merletto a tombolo. L’arte del merletto a tombolo, dal latino “tumulus” cioè tumolo, è una tradizione che si tramanda da almeno cinque secoli da madre in figlia.
Offida è entrata il 2 maggio 2008 nel club dei Borghi più belli d’Italia. Vi sono resti di mura medievali con torri, mentre della rocca cinquecentesca restano un tratto di muraglia e due torrioni cilindrici. Visita del centro storico e della Chiesa di Santa Maria della Rocca, con i suoi bellissimi affreschi del Trecento. .Pranzo.
Fermo,_Palazzo_dei_PrioriPomeriggio proseguimento  Fermo, cittadina in stile romanico. La Pinacoteca con i suoi preziosi quadri costituisce una delle principali attrattive del centro, assieme alle straordinarie Cisterne Romane, dette anche piscine epuratorie. Le piscine rappresentano un complesso archeologico di 2.200 metri quadri, unico nelle Marche e la cui costruzione, risalente al I sec. d.C. e attribuita a Cesare Ottaviano Augusto, portò alla realizzazione di un’eccezionale opera d’arte idraulica finalizzata all’approvvigionamento idrico della città e degli equipaggiamenti navali. Questo grande serbatoio d’acqua potabile si articola in trenta sale voltate, di cui tre in funzione fino a pochi anni fa.

Rientro a Roma in serata. Fine dei servizi.

Itinerario di Viaggio

iframe width=”425″ height=”350″ frameborder=”0″ scrolling=”no” marginheight=”0″ marginwidth=”0″ src=”https://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=ROMA&daddr=ASCOLI+PICENO+to:OFFIDA+to:FERMO+to:ROMA&hl=it&geocode=FQXsfgIdtG6-ACm7jpL5lmEvEzE4bmWTBncPuQ%3BFeTkjQIdICPPACkvOyol7vwxEzF-vzTy_O9Mjw%3BFb85jwId-f3QACk58gwFT_gxEzEdfVpFtKyeMA%3BFVmNkgIdGFrRAClDo1P5JQ4yEzFIiVEhyJyMmQ%3BFQXsfgIdtG6-ACm7jpL5lmEvEzE4bmWTBncPuQ&aq=&sll=42.517747,13.207954&sspn=2.421217,4.938354&mra=ls&ie=UTF8&t=m&ll=42.517747,13.207884&spn=1.290746,1.455689&output=embed”>
Visualizzazione ingrandita della mappa

Informazioni generali

Le Marche intrattengono un dialogo privilegiato tra terra e mare. Borghi arroccati su dolci colline a pochissimi chilometri dalla costa, incantevoli città d’arte.
Un pò dovunque in luoghi noti o nei piccoli borghi appartati della Marche si nascondono testimonianze storiche ed artistiche di carattere e di valore differenti. Artisti di importanza mondiale  hanno lasciato in qualche modo un’impronta del proprio intelletto.

La quota comprende:
Bus G.T.;pensione completa, più il pranzo della domenica.Degustazione oliva ascolana.
1  pernottamento in hotel; visite  come da programma con guida autorizzata dalla Regione Marche.
assicurazione medico bagaglio;
La quota non comprende:
Bevande ai pasti;mance;extra di carattere personale

torna su