Hemis Festival Buddista in Ladakh (India)

In Breve

 Hemis Festival Buddista in Ladakh (India)

 

 

Hemis Festival Buddhista in Ladakh. I due giorni di Hemis commemorano la nascita di Guru Padmasambhava, che fondò il buddhismo tantrico in Tibet. Si tiene a cavallo del mese di giugno o luglio di ogni anno da 300 anni al monastero buddista di Hemis Jangchub Choling, nei pressi di Leh. Il vertice estetico del Festival di Hemis è il Masked, la danza che rappresenta il bene che prevale sul male. Gli artisti indossano costumi elaborati e bizzarri e maschere dipinte, colori vivaci. Queste maschere sono la parte più vitale della danza. I movimenti di danza sono lenti, e le espressioni grottesche. La musica è scandita da suoni di cimbali, tamburi, e cornilunghi. Ogni ingombrante colorata maschera simboleggia una figura diversa nella leggenda che viene narrata mimicamente. La danza Padmasambhava, che mostra la conquista dei demoni Ruta, comprende Yama – il Dio della morte e della giustizia, e lo stregone nero-hatted, Guru Trakpo – il Dominatore di tutti i demoni. E’ inutile dire che le radici hindu sono del tutto visibili e vivono presenti nei buddhismi himalayani.

Partenza: 28 giugno - 08 luglio
Durata:
Gruppo minimo:
Costo per persona:
Prenotazioni entro:

Il Programma di Viaggio

torna su