Capodanno in Sri Lanka

In Breve

Archeologia e Natura

 Un  programma di grande interesse culturale e naturalistico che visita l’antica capitale Kandy attraversando paesaggi naturali e località di bellezza incantevole. Il viaggio si svolge attraverso  dolci declivi dove crescono rigogliose piantagioni di thé senza trascuare i siti archeologici più importanti del Paese, quali la rocca di Sigyira, Dambulla con le sue meravigliose grotte affrescate e la città di Kandy con il famoso tempio dedicato alla reliquia del Buddha.

Partenza: 28 dicembre - 05 gennaio
Durata: 9 giorni 7 notti
Gruppo minimo: 10 persone
Costo per persona: 2.170,00 €
Prenotazioni entro: Sino ad esaurimento posti

Il Programma di Viaggio

1° Giorno : ITALIA COLOMBO

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino, e partenza con volo di linea con scalo per l’aeroporto di Colombo

2° Giorno:  Arrivo a COLOMBO – SIGIRIYA ( 180 km, 3.30 )

Arrivo all’aeroporto internazionale di Colombo, disbrigo formalità d’ingresso, incontro con ns agente e proseguimento per Sigiriya.
Pranzo in ristorante, Lungo il percorso visita alla statua di Buddha di Rambodagalla, scolpita in un unico monolite e considerata
la più grande statua del Buddha a in Sri Lanka. Arrivo a Sigiriya e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

3° Giorno:  SIGIRIYA – VILLAGGIO di HABARANA-SIGIRIYA

Prima colazione e ascesa alla famosa rocca ( 60 km, ca 1 ora ). Sigiriya, considerata da alcuni l’ottava meraviglia del mondo, è composta da un antico castello eretto da re Kasyapa nel quinto secolo. Il sito archeologico di Sigiriya contiene i resti del palazzo maggiore costruito sulla sommità piatta della collina, una terrazza di medio livello che comprende la Porta dei Leoni ed un muro con affreschi, il palazzo secondario che si arrampica sui pendii sotto la roccia, ed i fossati, le mura ed i giardini che si estendono per centinaia di metri oltre il bordo della roccia.
Il sito fungeva sia da palazzo sia da fortezza. I ruderi rimasti sono sufficienti per permettere ai turisti di restare stupefatti della semplicità ed allo stesso tempo della creatività dei suoi architetti. In seguito escursione nel villaggio rurale di Habarana per meglio comprendere la realtà del Paese. Potrete effettuare un’escursione su di un tipico carretto trascinato da buoi ed assistere ad una dimostrazione di cucina presso una selezionata famiglia locale. Pranzo. Escursione in barca sul lago.
Rientro a Sigiriya. Cena e pernottamento.

4° Giorno: SIGIRIYA – DAMBULLA –MATHALE – KANDY ( 90 Km, ca 2.30)

Prima colazione e partenza per Kandy. Lungo il percorso sosta a per Dambulla per la visita alle straordinarie grotte.
È il tempio di roccia meglio conservato dello Sri Lanka. Le torri di 160 metri sovrastano le pianure circostanti. Vi sono oltre 80 grotte riconosciute nel circondario.
Le principali attrazioni sono sparse in 5 diverse grotte, e comprendono statue e pitture. Quasi tutte queste opere si riferiscono al Buddha ed alla sua vita.
Pranzo in ristorante. In seguito sosta a Matale. Visita del giardino delle spezie un’esperienza memorabile. Dall’antichità l’isola commercia spezie di massima qualità
a livello internazionale. Le colline fertili di Matale sono fitte di fiorenti piccole coltivazioni di spezie aromatiche (chiodi di garofano, cannella, cardamomo, macis,
noce moscata, pepe, ecc.) in gran parte destinate all’esportazione. Il governo dello Sri Lanka è impegnato nell’attività di promozione e di diffusione della coltivazione delle spezie
nei giardini. Passeggiando in questi luoghi in visita guidata, personale esperto educa alla conoscenza delle diverse spezie ed erbe benefiche:
la coltivazione accurata nell’ambiente naturale, i metodi di trattamento, le proprietà curative, medicinali e cosmetiche ayurvediche.Pranzo in ristorante in corso di escursione.
In seguito visita del tempio di Mathumariamman. Il termine “ Muthu” significa perla, a significare la bellezza del tempio che è dedicato a Mariammam,
la divinità della fertilità e della pioggia, elemento fondamentale da sempre per le civiltà dove l’agricoltura riveste un’enorme importanza. Proseguimento per Kandy.
All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

5° Giorno: KANDY

Prima colazione. Visita al tempio della reliquia del dente di Bhudda, il tempio buddhista più sacro di tutto il Paese, dove si venera la particolare reliquia di Buddha.
Il tempio è meta di incessanti pellegrinaggi. In seguito visita della città: il lago di Kandy, il Museo delle gemme che contiene alcuni rari pezzi delle preziosissime pietre per cui Sri Lanka è famosa ed un laboratorio artigianale dove si intaglia il legno secondo una tradizione molto antica. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Giardino Botanico di Peradeniya, 147 ettari di piante tropicali in un contesto quasi magico e alla casa delle orchidee. Il giardino botanico è un vero paradiso che affascinerà non solo gli intenditori,
ma chiunque ama la natura. Cena e pernottamento a Kandy.

6° Giorno: KANDY – NUWARA ELIYA ( 90 km, 2:30) –ELLA ( 6° km, 1.30)
Prima colazione e partenza per Nuwara Eliya. Lungo il percorso sosta per la visita di una piantagione di thé con degustazione. Il thé di Sri Lanka è uno dei più pregiati al mondo.
Pranzo in ristorante. In seguito visita alla cittadina di Nuwara Eliya. Il suo nome significa “Città della luce”. Nuwara Eliya è situata a 1896 m. di quota sulle rive del lago Gregory
ed è dominata dalla cima del monte Pidurutalagala, la più alta dell’isola.È soprannominata “Little England” perché ricorda una tipica cittadina del Regno Unito.
Gli edifici amministrativi sono in mattoni, le case private hanno spesso il tetto in legno e non mancano pubs, campi da golf e galoppatoi, svaghi preferiti dagli Inglesi allora come oggi. Il cielo poi spesso coperto da nuvole e le notti piuttosto contribuiscono a creare questa strana sensazione di una Inghilterra nel bel mezzo dei Tropici.
Difficile credere che la calda e umida Colombo si trovi ad appena 180 km di distanza. Le colline dei dintorni sono state terrazzate per accogliere colture di ortaggi tipiche dell’Europa mentre estese piantagioni forniscono le migliori qualità di thé al mondo.In seguito proseguimento per Ella. All’arrivo sistemazione in hotel.Cena e pernottamento.

7° Giorno  : ELLA- LIPTON SEAT ( 25 km, 30 min.) –YALA ( 150 km, 3:30 )
Prima colazione e partenza in tuk tuk per la visita di Lipton Seat ad Haputate per visitare la piantagione Lipton ( ca 2 ore ). Questa è una delle piantagioni più famose del Paese
dove Thomas Lipton ha incominciato la sua famosa produzione di thè, esportato poi in tutto il mondo. Degustazione di thè. Possibilità di tornate a piedi con facile trekking ( ca 8 km ) oppure rientrare in tuck tuck. Pranzo in ristorante. Proseguimento del viaggio verso il Parco Nazionale di Yala. Sosta al punto panoramico più alto di Ella,
dove si potrà ammirare tutta la valle e le meravigliose piantagioni di thé. Sosta alla cascata di Rawana. Arrivo a Yala e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio, jeep safari ne Parco di Yala per l’avvistamento degli animali che solitamente popolano la riserva, fra cui il leopardo asiatico. Il parco si estende per più di 1200 chilometri quadrati ed è la riserva naturale più vasta del paese, con una vegetazione che ricorda la savana africana e lunghe distese di arida sabbia che scendono verso il mare. Per gli appassionati di animali esotici,
questo è il posto giusto per dedicarsi ad un emozionante safari all’interno di una foresta rigogliosa, interrotta da paludi lacustri e affioramenti rocciosi.
Oltre ai leopardi si possono osservare coccodrilli , scimmie, orsi, cervi, bufali, e soprattutto elefanti, simbolo della nazione. Cena e pernottamento.

8° Giorno: YALA – COLOMBO (280 km, 06 ore ca.) – ITALIA
Prima colazione. In seguito partenza partenza per Colombo. Visita orientativa della città: l’antico Parlamento, la sala conferenze del Bandaranayake Memorial International,
la Piazza dell’Indipendenza, il Municipio, il tempio buddhista Gangarama ed il Parco Viharamahadevi. Al termine delle visite proseguimento per l’aeroporto e volo di rientro.

9° Giorno:  ITALIA
Arrivo in Italia e fine dei servizi

Informazioni generali

LA QUOTA COMPRENDE
- Voli da e per l’Italia in classe economica franchigia bagaglio 20 kg più bagaglio a mano del peso e misure consentite
- Sistemazione negli hotel menzionati o similari per 6 (sei) notti;
- Pensione completa;
- Tutti i trasferimenti;
- Trasferimenti con mezzi privati e guida in lingua italiana;
- Tutti gli ingressi ai monumenti e siti come da programma;
- Tutte le tasse governative.
- Assicurazione Medica  (massimale euro 10.000,00 ) Bagaglio (massimale euro 1.500,00)
LA QUOTA COMPRENDE
- Tasse aeroportuali € 405,00
- La prima colazione in arrivo il 1° Giorno;
- Le bevande ai pasti;
- Eventuali tasse per fotografare;
- Extra personali in genere;
- Facchinaggio e mance al personale locale;
Facoltativo:
- Assicurazione annullamento € 80,00
torna su