Balcani Pasqua e 25 aprile

serbiaGracanica_view_of_the_domesskopje-capitale-macedoniaOhrid

In Breve

MACEDONIA – SERBIA-ALBANIA

 

 Una civiltà piena di fascino e un paese dai tratti unici sono il risultato di un singolare intreccio fra le culture greca, serba, bulgara e albanese, e fra le religioni cristiano-ortodossa e islamica.

 

Questa terra merita ben più di una visita di passaggio.

 La Macedonia con le limitrofe Serbia ed Albania: monasteri medievali, bazar turchi logorati dal tempo, chiese ortodosse e centri commerciali dell’era spaziale. E ancora: il mormorio delle cornamuse locali, gli spiedi di carne alla turca e il balcanico burek (una torta salata ripiena di formaggio o di carne). Un paese verdeggiante fino all’inverosimile e di una bellezza che toglie il respiro; un popolo ospitale, accogliente verso i visitatori.

Il paese ha una forte tradizione nelle arti e un grande background culturale. Un focus qui è su arte, architettura, musica e poesia. Il paese ha anche una storia incredibile, che viene spesso celebrata negli edifici storici e nelle innumerevoli chiese. Durante tutto l’anno si svolgono Festival per celebrare, le arti e le tradizioni locali.

 

Partenza: 18 aprile - 25 maggio
Durata: 8 giorni 7 notti
Gruppo minimo: 25 persone
Costo per persona: in camera doppia 1490,00€ Sup.Singola
Prenotazioni entro: Prenotazioni con acconto di euro 500,00 entro 10 febbraio,saldo entro 20 giorni dalla partenza. ESSENDO INCLUSA LA POLIZZA CONTRO ANNULLAMENTO AL VIAGGIO SIETE COPERTI IN CASO DI VOSTRA RINUNCIA

Il Programma di Viaggio

1° giorno: ITALIA – TIRANA- OHRID

Partenza da Roma per Tirana con volo di linea Alitalia. Arrivo a Tirana  , incontro con la guida e  inizio tour della città. Pranzo in ristorante. Al termine partenza in direzione di Ohrid.

Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: OHRID

Ohrid Prima colazione in hotel. Visita di Ohrid, la più bella città della Macedonia e una delle più belle della penisola Balcanica (Unesco). Situata sulla riva dell’omonimo lago, Ohrid si caratterizza per le sue graziose case bianche con sporti in legno, per le sue stradine tortuose e per il prestigio dei tesori d`arte. Si inizierà la visita con la Cattedrale di Santa Sofia eretta nel 1037-1056 con interessanti affreschi del XIV secolo, quella di Sv. Bogorodica Perivlepta San Clemente(del 1259 con forme bizantine) e quella dei Ss. Costantino ed Elena della seconda metà del XIV secolo. Al termine, visita del Museo delle Icone che conserva una superba collezione di icone dal X al XIV secolo, tra le più belle al mondo. Gita in battello sul lago di Ohrid. Cena in uno dei ristoranti tipici del posto. Rientro in albergo e pernottamento.

 3° giorno: OHRID – SKOPJE  

Prima colazione in hotel e partenza per Skopje. Prima fermata a Nerezi per visitare il monastero St. Pantelejmon. Pranzo. Nel pomeriggio, visita di Skopje posta sulle rive del Vardar.

skopje-capitale-macedonia

Si visiterà la città vecchia che conserva il suo intatto aspetto orientale  iniziando dalla fortezza di Kale, fondata dai bizantini e rimaneggiata dai Turchi, quindi l`hammam di Daut Pascia, tra le più interessanti architetture civili lasciate dai Turchi e oggi museo delle icone, la Moschea di Mustafa Ašina Džamija del XV secolo, la Chiesa di Sv. Spasa ed infine il bazar. Cena e pernottamento.

4° giorno: SKOPJE  – PEC – PRISTINA

Gracanica_view_of_the_domes

Prima colazione in hotel e partenza . Visita del monastero Gračanica XIV secolo, dove si trova un’importante collezione di icone, fra cui quella del Cristo Misericordioso del XIV secolo, unica per le sue grandi dimensioni (269 x 139 cm). Il monastero Gračanica è iscritto nella Lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’ UNSECO, tra i “Monumenti Medievali in Kosovo (Serbia)”. Proseguimento per Dečani dove si visiterà il Monastero Dečani XIV secolo (sotto tutela UNESCO). Il suo catholicon è la più grande chiesa medievale dei Balcani e contiene il più grande affresco bizantino che si sia conservato fino a noi. Pranzo. Il Tour proseguirà con la visita del monastero di Pećka Patrijaršija – XIII secolo. Arrivo a Pristina. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

  5° giorno: PRISTINA– KRALJEVO

Prima Colazione in hotel e visita monastero di Sopoćani XIII secolo (UNESCO). Dopo Sopoćani proseguimento per altro monastero sotto la tutela dell’ UNESCO – Studenica (XIII secolo). Le sue mura fortificate racchiudono due chiese: la chiesa della Vergine e la chiesa del Re, entrambe costruite in marmo bianco. Il monastero è noto per i suoi splendidi affreschi in stile bizantino del XIII e XIV secolo. Visita monastero e pausa pranzo. Dopo pranzo visita monastero di Žiča fondato nell XIII secolo e reso da San Sava sede del Patriarcato oltre ad essere sede delle incoronazioni degli antichi re Serbi. Arrivo a Kraljevo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: KRALJEVO  –  BELGRADO

Prima colazione in hotel e visita monastero Ljubostinja. Partenza per Manasija XV secolo. Pranzo durante il percorso.Visita al monastero Manasija del XIV secolo, tra i monasteri più importanti della cultura medioevale serba ed appartiene alla cosiddetta “Scuola di Morava” (Moravska skola). È stato fondato dal despota serbo Stefan Lazarevic fra il 1407 ed il 1418. Subito dopo la sua fondazione, Manasija è diventato uno dei centri culturali della regione. La sua “Scuola di Resava” era famosa per le proprie traduzioni e le copie di antichi manoscritti sia slavi sia latini sia greci. Anche dopo la caduta del despota è rimasta famosa in tutto il XV e XVI secolo. Arrivo a Belgrado nel pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno: ESCURSIONE A VOJVODINA

Prima colazione in hotel e partenza per un tour panoramico: Tempio di San Sava, Piazza Slavija, Chiesa San Marco, Assemblea, Piazza Terazije, Piazza Republica, Teatro Nazionale, Belgrado Nuova, Zemun ...   Partenza per Vojvodina.

serbia

Prima fermata a Krusedol per la visita del  monastero. Proseguimento per Sremski Karlovci. Pranzo. Visita di questa cittadina molto  importante nella storia. Visita Fortezza Petrovaradin su Danubio e infine Novi Sad centro economico, culturale e politico della Provincia Autonoma – Vojvodina …  Rientro a Belgrado, cena di arrivederci in uno dei ristoranti nel quartiere Skadarlija con musica dal vivo. Pernottamento in hotel

 8° giorno: BELGRADO – ITALIA

Prima colazione in hotel e trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza per Roma con volo di linea Alitalia. Arrivo e fine dei servizi.

Itinerario di Viaggio

Informazioni generali

La quota comprende:

 

- Voli di linea Alitalia Roma Tirana e Belgrado Roma in classe economica franchigia bagaglio 20 kg

 

- Pernottamenti in hotel 4****(solo 1 notte in 3***)

- Pensione completa + pranzo del primo giorno

- Bus privato e guida in linga italiana per la durata del tour(+ guide locali: a Tirana, Ohrid, Skopje)

- Assistenza in loco di personale qualificato

- ingressi previsti dal programma

- Kit da viaggio

- Assicurazione medica e bagaglio e ANNULLAMENTO AL VIAGGIO

 La quota non comprende:

Tasse aereoportuali soggette a riconferma sino emissione dei biglietti aerei pari a euro 120,00

- Bevande ai pasti ;mance per autisti  guide e facchini e camerieri pari  a euro 4 al giorno a persona

 

 

torna su