ALLA SCOPERTA DEL POLLINO

castellana_3pollinoparco

In Breve

“ALLA SCOPERTA DEL POLLINO”

Partenza: 18 ottobre - 20 ottobre
Durata: 3 giorni 2 notti
Gruppo minimo: 25 persone
Costo per persona: 297,00 €, sup. camera singola 30,00 €. La quota comprende: il viaggio Roma/Morano/Roma con bus di linea, in servizio privato, 2 pernottamenti in hotel 3*S, sistemazione in camera matri, o doppia, trattamento 1 FB e 1 HB, bevande incluse, il cestino da viaggio (2panini, con cotoletta e salame, frutta, bibita), il pranzo tipico arbresch (antipasto del Pollino, pasta di casa con erbette del Pollino, cinghiale alla moda arbresch, contorni, dolce tipico, vino e acqua), la guida dal momento dell'arrivo, al momento della partenza, gli ingressi museali previsti, il servizio navetta al BosPrimigenius, il servizio bus privato negli spostamenti locali.
Prenotazioni entro: Sino ad esaurimento dei posti disponibili

Il Programma di Viaggio

1° giorno

pollinoparco

Alle h8 partenza da Roma/Tiburtina per Campotenese/Morano con bus di linea e arrivo in hotel alle h 12,30 ca. Check-in, pranzo in hotel. Nel pomeriggio, visita guidata di Morano. La sua posizione strategica nell’alta valle del fiume Coscile (antico Sybaris) alle pendici del massiccio del Pollino, ha contribuito al suo sviluppo in epoca greco-romana ed al suo splendore in epoca medievale e rinascimentale sotto il feudo dei Sanseverino. Dal 2003 fa parte del circuito dei I borghi più belli d’Italia, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, il suo nome è stato inserito nella lista delle destinazioni europee del Progetto EDEN della Commissione europea. Oggi è uno dei principali centri del Parco Nazionale del Pollino. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno

Dopo la colazione, con bus privato, partenza per il “Malvento”, con camminata naturalistica, per ammirare il panorama e i pini loricati del Pollino. Successivamente, trasferimento trasferimento a Civita, il più rappresentativo dei borghi arbresch che, nell’area del Parco Nazionale del Pollino, sono a corona nella Piana di Sibari. A Civita, cominceremo la visita con la degustazione di un pranzo in locale storico e tipico, a base di pietanze arbresch.Terminato il pranzo, visita Museo Etnico e della Cattedrale Ortodossa e, per chi ha gamba, camminata fino al famoso “Ponte del Diavolo“, che unisce le gole del torrente Raganello, in quel punto ripidissime. Al termine della visita, prima del rientro in hotel, sosta a Frascineto, per visitare il Museo delle Icone Bizantine, dove sono esposte oltre 600 Opere di questa particolare Arte. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno

castellana_3

Dopo la colazione, check-out e partenza per la Grotta del Romito, a Papasidero, dove si trova il più antico graffito del Mediterraneo (Bos Primigenius, 18mila anni). Visita della grotta e dell’Antiquarium. Terminata la visita, passaggio in hotel, per ritirare il cestino da viaggio e sempre con bus GT, servizio di linea privato, rientro a Roma/Tiburtina.

 

Itinerario di Viaggio


Visualizzazione ingrandita della mappa

Informazioni generali

La quota comprende:

  • il viaggio Roma/Morano/Roma con bus di linea, in servizio privato,
  • 2 pernottamenti in hotel 3*S,
  • sistemazione in camera matri, o doppia, trattamento 1 FB e 1 HB, bevande incluse,
  • il cestino da viaggio (2panini, con cotoletta e salame, frutta, bibita),
  • il pranzo tipico arbresch (antipasto del Pollino, pasta di casa con erbette del Pollino, cinghiale alla moda arbresch, contorni, dolce tipico, vino e acqua),
  • la guida dal momento dell’arrivo, al momento della partenza,
  • gli ingressi museali previsti,
  • il servizio navetta al BosPrimigenius,
  • il servizio bus privato negli spostamenti locali.
torna su