Carnevale in Sardegna

Pubblicato il 02/03/2017

Cari Amici di Giorgio,siamo appena rientrati dal tour in oggetto,carichi di soddisfazione per le cose belle interessanti che abbiamo vissuto insieme e desidero che ,siate portatori di questo messaggio per coloro che non conoscono la Sardegna o che snobbano il tour del carnevale, scrivendo qui sotto quello che pensate…che avete vissuto…

Grazie

Claudio

 

5 commenti su “Carnevale in Sardegna

  1. Dora Midolo scrive:

    Conoscevo la Sardegna per il suo magnifico mare, l’ho girata tutta ma il suo magnifico paesaggio interno, i siti archeologici, il sito di Tarros…chi se lo aspettava! Stupendo 5 giorni intensi e piacevoli….purtroppo con qualche kilo di troppo per l’ottimo cibo proposto! Un’esperienza che consiglio a tutti

  2. Giuseppe Scuderi scrive:

    Un viaggio veramente interessante , mi ha permesso di cogliere aspetti e luoghi della Sardegna, regione nella qualevero stato altre volte, che non credevo di trovare , ho potuto sfatare il luogo comune che la Sardegna è solo mare ….!
    Grazie ….Giuseppe

  3. paolo maria mocavini scrive:

    Caro Claudio

    lo chiami “carnevale in Sardegna”, ma ciò che abbiamo vissuto non è solo lo sguardo di maschere antiche, l’ascolto di suoni ritmici o la partecipazione a gare in costume di bravi cavalieri; dietro alle rappresentazioni c’era la storia della gente di Sardegna, la tradizione di riti propiziatori, i simboli cosi legati alla sofferenza e alle fatiche di un popolo ma anche alla sua rinascita per la vita. Un grazie particolare a tutte le brave guide che ci hanno accompagnato e che hanno esaltato l’aspetto culturale del viaggio caratterizzato da alcune particolarità che hanno valorizzato le giornate passate insieme (l’albergo di Santulussurgiu, la sua cucina di eccellenza, le visite a siti archeologici di grande rilievo, la valle di Lanaittu,e l’affascinante sito di Tharros) .
    Se lo scopo della tua mail era di sollecitare il nostro giudizio sul viaggio, noi, lo esprimiamo volentieri inviandoti un particolare e affettuoso ringraziamento.
    Anna e Paolo

  4. maria antonietta scrive:

    Condivido pienamente!!!sto già pensando ad una visita estiva in Sardegna.Comunque grazie per le bellissime emozioni.

  5. Silvana scrive:

    Viaggio interessantissimo, in un paese senza tempo, ricchissimo di storia e di orgoglio identitario. Complimenti ancora una volta a Claudio, grande organizzatore di viaggi dai più semplici ai più complessi.

Inserisci il tuo commento!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



Altre partenze
torna su