fbpx

Rientro Marche Segrete

Pubblicato il 10/11/2014

Carissimi Amici Fortunati che siete venuti nelle Marche Segrete……vogliamo fare un po’ di invidia a chi non c’era?cosi magari in futuro..chissà le verrà il desiderio??

Claudio

2 commenti su “Rientro Marche Segrete

  1. Eleonora scrive:

    Una bella atmosfera nel gruppo, i luoghi incantevoli,tanta fortuna per il sole che ci ha accompagnato sempre.
    Ascoli Piceno molto molto interessante e gradevole, ma sopratutto abbiamo dormito in un luogo incantato, Seghetti Panichi ,dove già desidero tornare … in camera nostra c’era un letto con il baldacchino!!!!!

  2. Gabriella De Paolis scrive:

    Cari amici, le Marche segrete ora per noi sono un po’ meno segrete!
    Siamo stati rapiti dal fascino medioevale di Ascoli, Offida e Fermo, dal foliage autunnale del parco storico Seghetti Panichi.
    Indimenticabili i vari aperitivi con le olive ascolane ed il pranzo nello storico caffè Meletti ad Ascoli.
    Bellissima l’atmosfera nell’azienda vinicola Le Corti dei Farfensi, dove siamo stati accolti con grande ospitalità ed abbiamo degustato degli ottimi vini ed abbiamo pranzato fra le botti!
    Saluti a tutti
    Gabriella De Paolis

Inserisci il tuo commento!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



Altre partenze
torna su