Rientro dal Sud Africa

Pubblicato il 31/08/2014

…eccovi ben tornati dal Sud Africa….dateci le Vostre impressioni…..alcuni di voi lo hanno fatto mentre eravate ancora in tour…ma è bello se lo potete esprimere qui…..non è da tutti avere e fare un tour come il vostro con questa guida…

16 commenti su “Rientro dal Sud Africa

  1. Giorgio scrive:

    Carissimi,Vi scrivo mentre sono in nave rientro …ahimeè…sul continente….ma spero tornare presto in questo posto magico chiamata Sardegna dove riesco a trovare concentrazione….per pensare e programmare in santa pace i miei tour..
    Dopo qualche esperienza con accompagnatori o presunti tali,(vedi Alaska 2 anni ora sono,Birmania) con un sforzo enorme,mi sto circondando,o almeno ci provo,di veri professionisti che amano i tour come faccio,e li accompagnano con passione…e umanità…e Filippo è tra questi….
    ma appunto anche Cuba di maggio,Alaksa ,Argentina di agosto,hanno avuto eccellenti accompagnatori..come dimostrano anche commenti sul sito come il vostro…segno che la strada che devo percorrere,per non perdere la mia identità,I Viaggi di Giorgio in cui ormai molti di voi vi riconoscete,è questa appunto lo strada…e come scrivi tu ,volendo Dio…..avremo sempre nuove emozioni in Viaggio.
    Ho lavorato in questi giorni anche al Perù…ma non svelo nulla….alla prossima speriamo presto…che Viaggiare fa davvero bene …

  2. Gaetano/Dina scrive:

    Caro Claudio,
    tutti i miei compagni di viaggio dicono che questo viaggio è stato emozionante,bellissimo,ricco di spunti,organizzato e gestito in maniera superba (in Sud Africa)da un ragazzo (o ex?) magnifico (Filippo). Ci trovano perfettamente d’accordo ma noi crediamo che il viaggio più bello sarà sicuramente il prossimo che faremo (senza conoscerne la destinazione) perchè ogni viaggio è una scoperta, un’emozione diversa che ognuno di noi porta nella sua mente e nel suo cuore!
    Torniamo al Sud Africa. Filippo: una persona che ha voluto darci il tempo,sopratutto a Cape Town, di sentire ed assorbire le sensazioni e gli umori che la città vive attraverso le persone che abbiamo incontrato lungo la nostra strada;una persona solidale con il prossimo ed estremamente solare. Ha cercato e ha dimostrato in tutti i modi di essere ormai più un sudafricano che un italiano (senza dimenticare le sue radici) coivolgendoci in situazioni che altri tour operators si sognano di creare. Un grandissimo grazie! Vorremmo tanti “Filippo” nelle nostre prossime mete!!!
    Un ringraziamento ai nostri compagni di viaggio con cui speriamo di fare “gruppo” anche in Perù (a Dio piacendo!).
    Un grandissimo abbraccio
    Gaetano/Dina

  3. Giorgio scrive:

    anche’io…

  4. Silvana Mazzeo scrive:

    Grande ELI…..
    hai descritto tutti alla perfezione…….
    Sono d’accordo su tutti i punti tranne sul n.7 (povero struzzo)…..
    Silvana

  5. Elisa scrive:

    10 cose che ho imparato in questo viaggio in Africa:

    1) che una stretta di mano può essere una cosa complicata

    2) che se uno mette le 4 frecce dopo averti sorpassato, non è nei guai: ti sta ringraziando per averlo fatto passare

    3) che si può sorridere agli sconosciuti ben prima di sapere cosa vogliono da te (anche se in questo aiuta molto avere ben poco che gli altri possano volere da te, a parte il tuo tempo e la tua attenzione)

    4) che l’acconciatura può essere una vera e propria forma d’arte

    5) che si può contare fino a 10 usando una sola mano e senza rischio di equivoci

    6) che le zebre non si possono cavalcare perché altrimenti si fanno male (solidarietà per tutti quegli animali da soma che non hanno avuto la stessa fortuna)

    7) che lo struzzo non sarà intelligente, ma quando corre è simpaticissimo e se la cottura è al sangue è addirittura delizioso (a differenza del coccodrillo che è un po’ stopposo)

    8) che con fil di ferro e un numero sufficiente di perline si può costruire qualunque cosa (da un elefante a grandezza naturale alla statua di Mandela)

    9) che le differenze tra gli esseri umani (popolazioni, classi sociali, etnie, lingue, culture…) di certo esistono, ma – se osservi il mondo senza pregiudizi – decidere a vantaggio/svantaggio di chi siano non è cosa per nulla facile

    10) che si può soffrire di mal d’Africa anche prima di averla lasciata…

    Grazie a tutti voi per questa fantastica avventura: a Palmina per i racconti dei suoi mille viaggi; a Sandro per aver costituito il nostro “punto di riferimento”; a Dina per essere la perfetta compagna di marachelle; a Gaetano per le splendide foto che ha fatto (e che mi darà prestissimo!); a Silvana per la sua instancabile curiosità; a Paola per essere così “romana de’ Roma” che de’ più non si può; a Pietro per le splendide foto che ha fatto (e che anche lui mi darà prestissimo); a Raffaello per aver avuto (per primo) il coraggio di posare le labbra sul corno durante la nostra piccola jam session; ad Angela per avermi mostrato come fare per ottenere qualunque cosa da un uomo; ad Amore (ops, volevo dire a Peppino!) per il suo “coraggio culinario”; ad Iris per sembra cartone animato.
    E poi a Claudio per aver organizzato questo fantastico viaggio ed a Filippo… semplicemente per il fatto di essere quello che è.

    Un abbraccio edun grazie di cuore a tutti voi,

    Elisa

  6. Giorgio scrive:

    ..a proposito di altri viaggi….ecco infatti già si pensa al Perù….e infatti in questi giorni di “forzato ritiro dalla Sardegna”(adesso avete capito perché non ho fatto nessun tour questa estate??)sto lavorando anche al Perù e a giorni lo metterà sul sito…ma non svelerò tutto…infatti recenti scoperte…importanti..ho visto, non sono ancora state inserite da altri tour operator nei loro programmi(quelli fanno copia e incolla dei programmi che gli inviano i loro corrispondenti da tutto il mondo…)..e quindi non me li faccio copiare..ma vi assicuro un tour davvero UNICO…conosco bene il Perù…è stato sino ad oggi il Viaggio più importante della mia Vita…e detto da me…

  7. Giorgio scrive:

    Caro Angelo…mi pare che anche in Polonia a Gennaio….sei stato accolto ..come un amico di vecchia data..segno che I Viaggi di Giorgio.che siete Voi ovviamente che viaggiate,hanno nel DNA questo modo di viaggiare,che poi è nella mia Filosfia..che trovate sul sito….non credo ai viaggi in solitudine…spesso negli t.o. mi raccontano…sei uno dei tanti sul bus….e appena appena ci si saluta…invece qui nascono altri viaggi…..

  8. Palmina scrive:

    Sì, è stato proprio un bel viaggio e voi tutti siete stati dei gran compagni di avventura. Visto che abbiamo parlato del Perù per il prossimo anno, se non ci incontriamo prima, perché non riproporci di ritrovarci in Sud America?
    Un bacio a tutti.
    Sandro e Palmina

  9. Angelo scrive:

    A qualche giorno dal ritorno dal Sud Africa e smaltita la fatica del viaggio è possibile fare un consultivo con più tranquillità.
    La mia impressione è stata veramente ottima non solo per il meravigliosa viaggio effettuato e i paesaggi mozzafiato, ma per l’amorevole guida di Filippo che abbiamo avuto e voi compagni di viaggio
    che siete stati non solo disponibili, ma mi avete accolto nel vostro gruppo come un amico di vecchia data.
    Spero nei prossimi viaggi di far parte del vostro gruppo. Per qualsiasi necessità contattatemi. Un bacione a tutti e a presto ANGELO

  10. PALMINA scrive:

    Claudio carissimo, siamo appena tornati da questo bellissimo viaggio. E’ andato tutto molto bene, specialmente in Sud Africa. Filippo è veramente un ragazzo eccezionale sia umanamente che professionalmente. Alberghi e ristoranti ottimi, tutto veramente di livello elevato. Anche il gruppo è stato ottimo. Tutti simpatici, allegri, puntuali e disponibili. Un grazie particolare ad Elisa, che alle Cascate Vittoria ed in particolare all’aeroporto, ci ha supportato con il suo ottimo inglese, e a Gaetano.
    Palmina

  11. Giorgio scrive:

    Grande Peppino….e si vero che pochi giorni prima mi avevi detto che mai più saresti partito in estate per restare nella tua adorata Puglia….Certo un tour bellissimo senza dubbio…ma fatto cosi con la nostra guida credimi ha un valore aggiunto che non trovi in nessun tour…molto modestamente…haivoglia a fare tour in Sud Africa con altri t.o. non avranno MAI le stesse emozioni…con affetto

  12. Peppino scrive:

    Ciao Claudio,al mio ritorno, dal Sudafrica, la prima cosa che ho fatto è stata quella di elencare e ricordare mentalmente tutti i viaggi che ho fatto nel corso della mia vita. Senzaltro al primo posto senza alcun dubbio metterei quest’ultimo tour che definirei:
    AFFASCINANTE-EMOZIONANTE-INTERESSANTE-INDIMENTICABILE- BELLISSIMOOOO.Ormai rimane un ricordo che resterà indelebile nella mia mente, chissà quante volte rivedrò le mie foto e filmati. Senza parlare del disponibile e preparatissimo Filippo,senza del quale, non so se avremmo ottenuto lo stesso effetto e risultato.
    E pensare che un paio di mesi fa non ero convinto di questo Tour, è stata una mia conoscente che parlando dei vari tour e che era già stata , mi aveva convinto dicendomi: non rinunciare, vedrai…..vedrai.
    Un’ultima mia osservazione: non si può andare in Sudafrica, rinunciando alle incantevolissime Cascate Vittoria, uniche e maestose.
    Saluti Peppino e Angela

  13. Pietro scrive:

    Ciao Claudio ,
    siamo contenti di aver fatto questo viaggio solo oggi se avessimo rinunciato ci saremmo pentiti amaramente ottima compagnia posti di incomparabile bellezza tutto ok ma il massimo degli elogi va a Filippo hai trovato una persona degna di te umano,preparato ha dato il massimo sicuramente il Sudafrica te lo sponsorizzeremo molto .ciao a presto Pietro

  14. Silvana Mazzeo scrive:

    Si è vero mi hanno riferito i miei compagni di viaggio che i tour dove è presente Claudio sono speciali e me ne hanno parlato benissimo…..
    Su questo viaggio non ho trovato controindicazioni o critiche particolari da evidenziare……
    Mi ha lasciato solo emozioni positive…..
    Al prossimo viaggio….
    Silvan

  15. Giorgio scrive:

    Buonasera Silvana,in effetti non ci conosciamo o meglio mi hanno riferito che era presente alla Terrazza Caffarelli, e quindi la”prima volta” è andata bene,ma coloro che le avevano fatto la mia promozione,le hanno detto quali sono le controindicazioni?mi facci sapere.
    Intanto ha capito,che il target dei miei tour,non tutti al 100% ovviamente,è questo ,e dove non sono presente io cerco di selezionare il meglio del meglio delle guide ed accompagnatori,certo in Sud Africa avete avuto molto ma molto e tanto tanto di + che fa la differenza IN ASSOLUTO
    si è vero si torna a casa,ed è bellissimo tornare,ma è anche molto bello ripartire.

  16. Silvana Mazzeo scrive:

    E’ stata una bellissima avventura condivisa con tutto il gruppo. Il Sudafrica e sopratutto la Savana sono dei posti unici che bisogna vedere almeno una volta nella vita. Le cascate Vittoria sono uno spettacolo straordinario della natura.
    Un grazie particolare và alla nostra guida, Filippo, che con la sua bravura e la sua disponibilità ci ha reso piacevole ogni momento del viaggio e delle nostre giornate.
    E’ la prima volta che viaggio con “Giorgio” e devo dire che la promozione che mi avevano fatto è tutta meritata.
    Il Sudafrica è fantastico…..
    Sono tornata oggi e già ho voglia di ripartire…..
    Silvana

Inserisci il tuo commento!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.



Altre partenze
torna su